in

“È sceso dalla bici senza mascherina”. L’incredibile multa nel Torinese - Seconda parte

Mentre pedala è in regola, quando si ferma scatta la sanzione per le regole anti Covid

Dimensioni testo

: - :

“Io credo che le cose siano andate così per quello che avevo detto poco prima, quando ho rischiato di cadere”, denuncia Mertcan. L’Arma smentisce. Ma cambia poco: qui il punto non è capire se i militari si siano “vendicati” di qualche improperio, ma il fatto che abbiano applicato alla lettera una regola assurda. Norma secondo cui puoi pedalare a naso scoperto ma appena metti i piedi a terra per un secondo sei costretto a indossare un Dpi. Il bello, o il brutto, è che il 20enne operaio non è neppure un no vax o, un no pass o un no mask, quindi la beffa risulta doppia. “Per come sono andate le cose mi sento amareggiato”, dice lui che ha subito pagato la multa per sfruttare almeno lo sconto. Noi, più che amareggiati, siamo senza parole: la follia delle regole burocratiche contro il covid ha raggiunto vette inimmaginabili.