in

Ecco a chi siamo in mano nell’ora più buia - Seconda parte

Dimensioni testo

Papa Francesco: il Fazioso. La triste carrellata non poteva che chiudersi con il capo della Chiesa. In tempi mediocri, manco Oltretevere si brilla per autorevolezza. Non c’è stato il tempo per compiacersi di un Pontefice che è andato in chiesa a pregare perché Dio fermasse la pandemia, a differenza di tanti vescovi ridotti a dispensare consigli igienici, come ministri della Sanità. Subito, infatti, Francesco ha sentito il bisogno di interloquire con Repubblica. Niente contro Repubblica, per carità. Solo che i Papi un tempo citavano Sant’Agostino, San Tommaso, i filosofi greci, o addirittura – discorso di Ratisbona di Benedetto XVI – gli imperatori bizantini. Lui, invece, ha citato Fabio Fazio. Peggio: un pensiero banale di Fabio Fazio. Nostalgia canaglia: nell’altra ora più buia, in Vaticano avevano Pio XII…

Alessansro Rico, 20 marzo 2020