in , , ,

I numeri del Superbonus 110%. E’ corsa alle imprese.

Dimensioni testo

I numeri del Superbonus 110%. Lavori per oltre 7,5 miliardi.

A fine settembre raggiunti i 7,5 miliardi autorizzati di cui 5,1 miliardi di lavori già realizzati. I volumi sono tali da pensare che con la proroga al 2023 la rincorsa sarà ancora più forte. Un rischio? Le materie prime.I prezzi dei materiali potrebbero frenare il fenomeno.

 

Intanto si va. Continuano a crescere soprattutto i dati relativi a condomini che hanno raggiunto lavori autorizzati per 3,5 miliardi e realizzati per 2,15.

I dati, aggiornati al mese di settembre, sono contenuti nella tabella pubblicata da Enea e ministero della Transizione ecologica.

 

Numeri sempre in crescita

A fine agosto i lavori asseverati complessivi ammontavano a 5,68 miliardi mentre i lavori già effettuati e ammessi a detrazione ammontavano a 3,9 miliardi.

A settembre quindi c’è stata una crescita di 1,8 miliardi degli investimenti complessivi ammessi e di 1,2 miliardi dei lavori effettuati. In entrambi i casi la crescita è intorno al 24%.

La Lombardia è la Regione al primo posto con 1.127 milioni autorizzati, seguita dal Lazio (746,5 milioni) e dal Veneto (731,5 milioni). Per i condomini la crescita dei lavori ammessi al beneficio è di circa 0,9 miliardi.  L’investimento medio dei condomini è di 557mila euro, mentre è di 101mila euro per gli edifici unifamiliari e di 93mila euro per le unità immobiliare funzionalmente indipendenti.

 

Leopoldo Gasbarro

 

 

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments