in

Fare la rivoluzione… con Conte

Dimensioni testo

Fare la rivoluzione... con Conte

Diversi ascoltatori mi hanno chiesto un parere su Giuseppe Conte e il suo prossimo governo. Al momento non ho un opinione. Aspettiamo la nomina dei ministri e, soprattutto, i primi provvedimenti. Insomma, giudicheremo il governo dai fatti senza (troppi) pregiudizi.

Ma una considerazione, intanto, possiamo fare: Matteo Salvini e Luigi De Maio volevano fare la rivoluzione, aprire il Parlamento come una scatoletta di tonno, dare un segnale di cambiamento, dicono che siamo entrati nella terza repubblica, insomma sono dei fenomeni e poi ti scelgono come premier un “democristiano” con il cuore “a sinistra”.

L’editoriale a 105 Matrix del 24 maggio 2018