in

Nuova follia sul green pass: “Via da casa le badanti che non ce l’hanno” - Seconda parte

Dimensioni testo

Il problema non è indifferente. Non solo perché non v’è alcun obbligo alla vaccinazione. Ma anche perché, provenendo spesso dall’estero, le colf potrebbero essersi fatte inoculare un siero non riconosciuto nel Belpaese. Dunque sostanzialmente inutile ai fini del green pass.

Infine, una piccola ciliegina sulla torta che dimostra l’irrazionalità di certe normative. Stando alle Faq del governo, se la badante convivente risulta positiva al Covid non dovrà lasciare l’abitazione. La quarantena dovrà farsela tutta nel luogo dove ha dimora. E questo anche se convive con una persona anziana, ovvero quella categoria di persone più a rischio dal possibile contatto con un infetto. Chapeau.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
42 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Marco Rossi
Marco Rossi
19 Ottobre 2021 21:49

Che fantastico paese!!!!!!

Luciano
Luciano
19 Ottobre 2021 18:28

Lo riscrivo.
Come sempre mi ritrovo a fare il bastian contrario. Dopo quello che ho personalmente visto in questi due anni. intere famiglie contagiate e ricoverate a causa di badanti portarici del virus. Trovo giusto che vengano obbligate a vaccinarsi e anzi dovrebbero anche fare il tampone periodico come i sanitari (anche se vaccinati) poiché sono addette alla assistenza diretta.
Ora aspetto gli insulti…… Prego vi accolgo…..

Luciano
Luciano
19 Ottobre 2021 18:23

Commento censurato? Per quale motivo?

Luciano
Luciano
19 Ottobre 2021 18:21

Come sempre io mi trovo a fare la voce contraria alla maggioranza dei lettori. Sono perfettamente d’accordo sull’obbligo di vaccinarsi delle badanti (non del greenpass che per me è una scelta politica e non la commento) e anzi dovrebbero fare il tampone periodico come lo fanno i sanitari anche se vaccinati. Sono persone addette all’assistenza e più volte hanno portato l’infezione in casa dell’assistito. Troppi casi simili ho visto in questi due anni, a volte intere famiglie.
Ora mi aspetto la vagonata di insulti dai vari Hermes e altri. Avanti insultate….

nic999
nic999
19 Ottobre 2021 14:39

siamo in mano ad un branco di idioti. Anche il Santo Draghi, non e’ poi cosi’ santo, penso sia piu’ un bloef, come gia’ smascherato dal grande Cossiga.

Edo Da Ros
Edo Da Ros
19 Ottobre 2021 11:04

Quando un impero sta per crollare, fa leggi folli.
Tentativo maldestro di tenere in piedi la baracca, ma che ne accelererà la sua fine.

Marco
Marco
19 Ottobre 2021 9:09

Nota importante per capire con che malizia vogliono vaccinare tutti in un modo o nell’altro: in Svizzera, da oggi , è richiesto per chi rientra e ad eccezione di frontalieri e regione italiana confinante ( quindi anche la Lombardia che ha più abitanti della Svizzera…no comment) , il tampone doppio MA con un intervallo di 4 o 7 giorni per eventuale incubazione del virus !!!!! Ci rendiamo conto che i nostri due giorni di validità del tampone sono volutamente imposti per rendere impossibile gestire la propria vita? Italioti svegliatevi…..

Uto
Uto
19 Ottobre 2021 1:59

Delinquenti, semplicemente e inequivocabilmente delinquenti!