in

Giuseppi, guarda come parla un uomo di Stato sul Coronavirus

In questo momento lasciamo stare il merito delle decisioni del governo giallorosso e concentriamoci sulla comunicazione. Aspetto che assume un ruolo fondamentale, soprattutto nei momenti delicati come quello che stiamo vivendo per il Coronavirus. Prendiamo Conte e tutte le giravolte decisionali di questi ultimi giorni. L’effetto? Quello di aumentare la psicosi e impaurire o creare diffidenza agli occhi dei paesi stranieri.

Tutt’altra strategia quella adottata da Lee Hsien Loong, primo ministro di Singapore. In un recente video ha rassicurato i cittadini su rifornimenti, quarantena per chi arriva dalla Cina e paragone con la SARS. Chi avrebbe contratto la malattia, dunque, avrebbe avuto un virus meno letale rispetto a quello che aveva colpito i cittadini anni fa. L’effetto? Il contrario di ciò che ha fatto il nostro governo. Da quel momento, infatti, la popolazione singaporiana si è mostrata più calma. Ecco il suo videomessaggio alla Nazione…

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Condividi questo articolo