in

Hong Kong: qualcuno svegli Conte e Di Maio

Dimensioni testo

Hong Kong stava meglio quando stava peggio: quando era una colonia britannica. Nel 2014 ci fu la ribellione degli ombrelli a seguito dell’approvazione di una legge elettorale “truffa” e nel 2019 la scena si ripetette con una legge sull’estradizione.

Il regime comunista cinese ha sempre risposto con la repressione del dissenso come sta avvenendo in queste ore. Ma qual è la posizione del governo italiano in merito?

Giancristiano Desiderio, 2 luglio 2020