in

I mostri: Draghi si guardi da Landini e co

Dimensioni testo

Nelle prossime ore Mario Draghi incontrerà le parti sociali con Maurizio Landini, segretario della Cgil, che ha già indicato alcuni punti che la nuova maggioranza dovrebbe portare avanti: proroga del blocco dei licenziamenti e riforma degli ammortizzatori sociali.

Speriamo vivamente che il premier incaricato  non prenda in considerazione queste proposte.

Marco Gervasoni, 9 febbraio 2021

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
32 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Laval
Laval
10 Febbraio 2021 4:13

I tre sindacati portanti sono la CGIL, CISL e UIL dove la cgil è la parte estrema più rossa, la cisl rossa con la uil più moderata a maggioranza PD.
Con Luciano Lama la parte sindacale divenne la Federazione CGIL, CISL, UIL come forza di sinistra nella “unità sindacale”.
Bettino Craxi tentò in modo sbiadito l’apolitica dei sindacati in un progetto fallito.
In altre parole i sindacati rappresentano una forza di sinistra e viene usata in certi momenti particolari.

stefano
stefano
9 Febbraio 2021 23:12

Parte bene,…non siamo alla follia ,c’eravamo già,quì si va oltre …:
“Per andare verso una maggiore progressività effettiva potrebbe esserci il parziale ritorno dei redditi da capitale nella base imponibile dell’imposta sul reddito, con alcune esclusioni”…AUGURI

…50000 euro in buoni del tesoro al 3% lordo,meno l’aliquota minima irpef …= chiudere tutto e iniziare a scappare da quì a gambe levate.
Questo mi pare sia Monti al quadrato….

Valter Valter
Valter Valter
9 Febbraio 2021 21:40

CGIL, PD, LEU, 5s, AIDS, COVID 19: se li conosci li eviti.

Gianluca
Gianluca
9 Febbraio 2021 20:56

Landini almeno è coerente, anche se rimanere sulle posizioni di Lenin a quasi un secolo dalla sua scomparsa potrebbe essere controproducente.
Lo sarebbe certamente in qualsiasi nazione dell’occidente sviluppato ma non in Italia, ove lo zoccolo duro, pur provato dalla pandemia. resiste, resiste, resiste.

Fabio Bertoncelli
Fabio Bertoncelli
9 Febbraio 2021 20:44

Caro Ghino, il nostro Kim non si fa solo le seghe “mentali”. Si fa le seghe, alla lettera.

P.S. Oggi evidentemente ha fatto cilecca; si è innervosito e cosí si è scatenato alla tastiera. E noi ci rimettiamo.
Porro, io protesto! Siamo vittime della disfatta segaiola di Kim.

lucia
lucia
9 Febbraio 2021 20:26

I sindacalisti vengono retribuiti a peso d’oro per fare gli interessi di chi?

step
step
9 Febbraio 2021 18:43

Sbloccare i licenziamenti. E alla svelta.

Jimbo
Jimbo
9 Febbraio 2021 17:43

Non si preoccupi dei sindacati, egregio Gervasoni.
Landini & Co. andavano d’amore e d’accordo con i contiani.
Figuriamoci se non andranno d’accordo con i draghiani.
Sono sbiaditi, un rosso tendente al rosa. Come la sinistra più che rosso.. rosa confetto.
L’ultimo sussulto è stato sull’articolo 18.
Ma erano gli ultimi istanti di vita.
Nella sostanza esiste ma non ha consistenza, è flaccido, un corpo morto.