in

I saputelli - Seconda parte

Sta per uscire un libro che non ha paura di sferzare i poteri forti, le élite che, ignorando il pueblo, hanno causato la deriva populista. Chi è dunque questo visionario autore che arriva neanche trent’anni dopo le opere fondamentali di Christopher Lasch? Ferruccio de Bortoli, l’ex direttore del Corriere della Sera, del tutto estraneo alle élite, notoriamente escluso dal mondo del potere. Meno male che ha scritto Ci salveremo, in uscita per Garzanti. Ci vediamo tra quarant’anni per i saggi di sinistra che ci spiegheranno i danni dell’immigrazione incontrollata e la rabbia dei perdenti della globalizzazione.

Alessandro Gnocchi, Il Giornale 13 aprile 2019

Condividi questo articolo