in

Il centrodestra è unito perché ha un popolo - Seconda parte

Dimensioni testo

E questa destra “buona” – nei progetti dei suoi avversari – è prima di tutto una destra divisa, atomizzata, rinchiusa nelle ridotte e nei desideri delle proprie tribù. Ma questo deep State non ha ancora compreso di dover fare i conti non solo con la costanza della “cerniera Meloni”, ma anche con quell’elemento che chiedeva a gran voce a Salvini, ai tempi della fuga con Di Maio, di tornare con «Giorgia», così come prima aveva fatto con Berlusconi “smarrito” nella selva del Nazareno. Quell’elemento chiamato popolo.

Antonio Rapisarda, 23 giugno 2020