in

Innocenti in carcere, la furia di Sgarbi contro Davigo e Klaus Davi

Processi lunghi: è colpa degli avvocati? È la domanda che è stata posta durante l’ultima puntata di Quarta Repubblica che ha visto un Vittorio Sgarbi scatenato contro il magistrato Piercamillo Davigo, il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede e Klaus Davi.

Dalla puntata del 3 febbraio 2020

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Condividi questo articolo