in

Italiani razzisti? La lite tra Giordano e Furfaro

Dimensioni testo

Chi è contro la politica dei “porti aperti” è da considerarsi automaticamente razzista? Parrebbe di sì, stando a quanto è capitato a Mario Giordano in una trasmissione televisiva.

[BESVID mp4=”https://www.nicolaporro.it/wp-content/uploads/2019/02/giord-int.mp4″ vast=”https://ads.viralize.tv/vast/?zid=AAC44vGKPgBDb6rh&u=nicolaporro.it”]

L’episodio di Foligno (un maestro supplente avrebbe – per un esperimento sociale? – messo all’angolo un bimbo di colore perché “troppo brutto per guardarlo in volto”) innesca la polemica sul clima razzista nel Paese. Ed è lite accesa tra Mario Giordano e Marco Furfaro, Coordinatore Nazionale Futura. Al punto che durante la discussione ho dovuto chiedere alla regia di abbassare l’audio…

Da Quarta Repubblica trasmissione del 25 febbraio 2019.