Cultura, tv e spettacoli

John Travolta, ma chi ci crede all’errore? Cosa c’è dietro le scarpe-gate

8.8k 10
travolta sanremo scarpe

La notizia di giornata di cui tutti quanti si occupano è la vicenda delle scarpe di John Travolta. Sostanzialmente cosa succede? Succede che John Travolta fa questo Ballo del Qua Qua indossando delle scarpe di cui John Travolta, insieme a Diletta Leotta, è sponsor. L’attore va a Sanremo, che incolla davanti alla tv 10 milioni di persone, indossa le scarpe e Sanremo non lo paga per questa sua performance orribile.

C’è qualcuno che è dotato di un minimo di intelligenza? Neanche un bambino piccolo può pensare che Travolta nella sua vita si sveglia un bel giorno e decide di andare “a Sanremo a fare il Ballo del Qua Qua”. Ma dai, non diciamo scemenze! Ci sarà qualcuno che gli avrà detto: “Vai a Sanremo e metti le scarpe di questa marca italiana”. È evidente che è stato pagato per farlo, anche perché il proprietario era in prima fila. Serve una laurea per comprendere che c’era un’operazione commerciale dietro a questa cosa?

Ma io difendo la Rai. Io difendo la Rai perché, così facendo, si è portata gratis Travolta per far vedere due secondi le scarpe di quello là! Cosa è successo? Travolta mette le scarpe, l’imprenditore lo paga per indossarle e la Rai si prende una star non pagando un corno. Certo, poteva utilizzarla meglio ed è proprio questo è il punto. Non ci si deve arrabbiare con la Rai perché è arrivato Travolta e ha fatto vedere le scarpette dell’investitore, ma bisogna incazzarsi che a Travolta gli sia stata fatta fare questa idiozia.

In un mondo normale si dovrebbe discutere di questo, invece tutti a fare i moralisti. Se Travolta è andato lì a fare la marchetta alle scarpe chi se ne frega! Il problema è che hai John Travolta e gli fai fare il Ballo del Qua Qua.

Nicola Porro, dalla Zuppa di Porro del 9 febbraio 2024

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli