in

Juncker barcolla. Proprio come l’Europa

Il presidente della Commissione europea, è stato più volte beccato a sbevacchiare un po’ troppo. Non è più un segreto che la commissione è guidata da un presidente a cui capita di essere alticcio, e usiamo un eufemismo. in questo video barcolla. Proprio lui, l’inflessibile. Ho messo insieme solo le ultime sue tre dichiarazioni che ci riguardano.

Lo scorso 22 febbraio, prima delle elezioni, il Presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker (sì, il signore che nel filmato sopra si vede camminare a fatica al vertice Nato) dice: “L’Eurozona doveva prepararsi «allo scenario peggiore, cioè un Governo non operativo in Italia”.

Il 23 maggio, in una conferenza stampa congiunta col presidente dell’Unione africana Moussa Faki, dice: ” Siamo vigili per salvaguardare per intero i diritti degli africani che sono in Italia”.

Il 31 maggio parla ancora dell’Italia: “Agli Italiani servono più lavoro e meno corruzione”.

Insomma, abbiamo subìto reprimende e critiche da questo signore, che non aveva tutti i titoli per farci la morale. Ora capiamo perché questa Europa barcolla…

 

 

11 Commenti

Scrivi un commento
  1. “che non aveva tutti i titoli per farci la morale. Ora capiamo perché questa Europa barcolla…”

    “che non aveva tutti i titoli per farci la morale. Ora capiamo perché questa Europa barcolla…”

    Porro, ma costui è il rappresentate delle istituzioni della UE pertanto i vari episodi che sempre più regolarmente vengono mostrati attraverso i media sempre distratti, è solo perché vuole mettere alla prova tutti gli europei se noi della UE siamo attenti e non distratti.

  2. Sono veramente sconcertata ……Spero che questo Governo non arretri di un millimetro difronte a costoro……..

  3. Juncker barcolla in preda all’alcol, Merkel è in equilibrio precario, Macron in delirio di super io è un giganano dai piedi d’argilla e lo spagnolo Sanchez fluttua tra i marosi disperatamente attaccato al
    galletto salvagente a pois che Macron gli ha lanciato purché gli faccia da pappagallo.
    Ma noi, che abbiamo tutto e anche ancora un minimo di orgoglio nazionale, che c… ci stiamo a fare?

  4. Da un alcoolizzato cronico che altro ci si può attendere? Questo è simbolicamente parlando il fallimento evidente dell’ Europa che rappresenta, quella degli usurai del marco tedesco dal nome cambiato in euro e dei stupidi burocrati buoni solo per legiferare sul diametro dei piselli, la lunghezza delle banane, le dimensioni dei preservativi, ecc.

    • Lei ha tutto il mio sostegno; è necessario ricordare ai tedeschi che a loro l’€. è costato un marco (£.930 circa), mentre a noi ben £. 1936,27, grazie a mortadella ed il vero motivo rimane recondito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *