Commenti all'articolo La Cartabia raschia il fondo sul blocco degli sfratti

Torna all'articolo
Avatar
guest
85 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
tommasina la rocca
tommasina la rocca
10 Maggio 2021 22:58

La casa è di lha comprata con il proprio lavoro o con quello dei propri genitori. Ci sono morosi pre-covid che avevano lo sfratto esecutivo per morosità atavica a ridosso del primo blocco e che ad oggi sono ancora in immobili di cui non sono proprietari senza pagare il fitto nè le utenze. Il contraccolpo della pandemia lo hanno subito anche i proprietari , questa situazione ha causato danni economici e ridotto i risparmi delle famiglie. Il blocco indiscriminato degli sfratti non è più sostenibile, è iniquo , contro ogni legittimo diritto dell’uomo libero e ha creato per i morosi , “cattivi inquilini ” la pretesa di un falso diritto

giùalnord
giùalnord
22 Marzo 2021 22:41

Il potere delle poltrone accelera la metamorfosi dei politici rendendoli incoerenti e fallaci.
P.S.:Italiani state tranquilli e fate ancora sacrifici(parole della Cartabia).

A.L.
A.L.
21 Marzo 2021 21:10

L’articolo ovviamente è ottimo.

Ministro di quale giustizia?
Cartabia? Colei che accenno’ (e poi basta) a difendere la Costituzione?
Che brutta fine fanno sia le nostre speranze che le nostre illusioni!

Maria
Maria
20 Marzo 2021 8:02

Claudio Armando, finché avremo una sinistra al governo , saremo ostaggio della loro ipocrita ideologia. Sono i primi ad evadere, es. prof.di materie scolastiche che impartiscono lezioni a 30 EUR l’ora, ovviamente a nero e senza ricevuta. Guadagnano il doppio e il triplo dello stipendio, il tutto sperimentato personalmente con prof.ultrasx.
Idem con locatori dichiarati politicamente di sx ,che affittano senza contratto. Professionisti, ing.arch, geometra, avv. Tutti di sx con portafoglio a dx. Una sx opportunista dalla quale mi sono dissociata da molti anni per questo comportamento ipocrita che la contraddistingue. Sicuramente difendono coloro che occupano abusivamente gli immobili, ma solo perché non sono i propri. Capisco il blocco degli sfratti in questo momento così drammatico, non si può mandare fuori una famiglia che non lavora, con bambini che hanno bisogno di dignità e di un tetto. Ma dopo tanti miliardi buttati dal governo Conte, si potrebbe provvedere a pagare i canoni non corrisposti al proprietario. Questa soluzione non riguarderebbe però coloro che da anni sono morosi.