in

Il mostro cinese raccontato dalla Maglie

Dimensioni testo

Maria Govanna Maglie è una fuoriclasse. Nel senso etimologico del termine: una donna che è fuori da ogni classificazione. Soprattutto in politica estera Maria Giovanna ha sempre avuto uno sguardo non laterale, come verrebbe da dire, ma preciso e fuori dai condizionamenti del politicamente corretto.

Grazie alla giornalista abbiamo capito e anticipato l’ascesa di Donald Trump, che dalla stampa di classe, appunto, veniva descritto come un buzzurro, certamente perdente. Così non andò e a dirlo, tra le poche al mondo. fu proprio la Maglie. Oggi in questo instant book (Il mostro cinese ed.Piemme)ci racconta la minaccia cinese, e l’accondiscendenza italiana. Magari fosse solo real politik, almeno ci sarebbe un po’ di politik, ma così non è. Guardate il video di Maria Giovanna per farvi un’idea.

Nicola Porro, 5 luglio 2020