in

La replica di Brunetta: “Nessun regalo agli statali”

Dimensioni testo

In riferimento all’articolo a firma di Francesco Giubilei “Imprese in rovina, ma danno più soldi agli statali“.

“Si precisa che le risorse a disposizione per i rinnovi contrattuali 2019-2021 del pubblico impiego sono state stanziate dal precedente Governo nelle ultime leggi di bilancio. Il Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale siglato il 10 marzo a Palazzo Chigi non è dunque «la prima azione economica» del Governo Draghi. Ha invece lo scopo di coinvolgere i sindacati nel processo di modernizzazione della Pubblica amministrazione, partendo dal capitale umano.

Citando il presidente del Consiglio, «se la Pubblica amministrazione funziona, la società funziona. Se non funziona, la società diventa più fragile e ingiusta». Sorprende constatare come sul sito di un attento osservatore dell’economia italiana si scambi un’intesa per l’efficienza e la produttività della P.A., a sicuro vantaggio di cittadini e imprese, con un favore al settore pubblico a scapito del privato”.

Ufficio Stampa del ministro per la Pubblica amministrazione