Commenti all'articolo Le cattive compagnie delle Sardine

Torna all'articolo
Avatar
guest
30 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Riccardo
Riccardo
7 Febbraio 2020 12:46

Il discorso sullo stato dell’unione di Donald Trump di Martedì 03/ 02/2020 , è il nuovo manifesto emblema e speranza che arriva dall’Atlantico . Incipit a fare futuro .  Se per caso ci risveglieremo , essendo oramai troppo compromessi , impoveriti , stanchi , vecchi , intontiti , smarriti , immobilizzati , metastizzati , noi popolo opereremo una “ strage “ rigeneratrice per un nuovo inizio .  La sto aspettando dagli anni ‘ 60 , da quando , figli di padri e di nonni fottuti dalle due guerre mondiali , regalatoci un brandello di democrazia da costruire , tentando di andare a scuola per imparare qualcosa di nuovo ed utile , abbiamo incontrato lo squadrismo intimidatorio , la protervia , l’arroganza supponente , l’antagonismo sfrontato delle sardine dell’epoca , volto umanizzato dei terroristi da centri sociali , di congreghe dell’antifascismo , di associazioni , onlus , sindacato fuori corso e fuori tempo massimo , sacrestie rosse , pappa soldi intercettatori di benefit : i sessantottini” comunisti “ , stessa nullità , narcisismo , cattiveria di ragazzi viziati e crudeli , finti figli di proletari ma stranamente con soldi in tasca per sigarette , e tanto altro , che bullizzavano in nome di Marx , Lenin , e Mao Zedong , inneggiando all’IRA , Fedayn , Tupamaros , Viet cong , non lasciandoti entrare nelle aule degli istituti .  Sardine e BRIGATE ROSSE , la meme… Leggi il resto »

Rita Simonitto
Rita Simonitto
5 Febbraio 2020 16:30

Aggiungo queste osservazioni all’articolo di Max Del Papa e che sottoscrivo punto per punto. Premessa: in questo mondo confuso e dai valori ‘evaporati’ (altro che “evaporazione del padre”, come sosteneva la psicoanalista M. Recalcati, anche se è indubbio che molto della dissoluzione a cui oggi assistiamo deriva anche da quello) e dove l’Italia si fa ‘orgogliosamente’ (!?) valere occupando i primi posti della graduatoria, ecco a voi il meraviglioso mondo delle sardine! 1) Le sardine legittimano senza porsi dei dubbi il senso della loro (non)esistenza nuotando a branchi nel mare magnum della insipienza (ma conoscono questo termine?) che affligge questo disastrato momento italiano (vedi sopra). Infatti esse ergono la loro “ingenuità” a ‘merito’ (vedi la loro dichiarazione a proposito della foto con Benetton e Toscani) e il loro non conoscere i fondamentali della politica – interrogati su ciò che pensano della prescrizione hanno fatto scena muta – come ascrivibile di diritto ad una verginità vantaggiosa (“non apparteniamo a nessun partito”, mentre mentono sapendo di mentire), verginità che dovrebbe permettere a loro e a chi li segue di aprirsi ad orizzonti nuovi di cui oggi si sente estremo bisogno. 2) Ma il panorama non è completo. Mettiamo per un attimo fra parentesi quello stuolo di potentati, a partire da Soros, che le foraggia economicamente e mediaticamente – come ci illustra Del… Leggi il resto »

Giovanni Scognamiglio
Giovanni Scognamiglio
5 Febbraio 2020 6:48

L’articolo mi e’ molto piaciuto,pero’, aggiungo che, nessuno ha effettuato una riflessione peraltro molto campana , questi e principalmente il Santori, tengono si una faccia ittica, ma quella del baccala’. Molto buono, ma solamente per mangiarlo, buon appetito ai non speculatori. A mattia va a zappare , grande furbacchione………

Riccardo
Riccardo
5 Febbraio 2020 4:21

Il discorso sullo stato dell’unione di Donald Trump di Martedì 03/ 02/2020 , è il nuovo manifesto emblema e speranza che arriva dall’Atlantico . Incipit a fare futuro .  Se per caso ci risveglieremo , essendo oramai troppo compromessi , impoveriti , stanchi , vecchi , intontiti , smarriti , immobilizzati , metastizzati , noi popolo opereremo una “ strage “ rigeneratrice per un nuovo inizio .  La sto aspettando dagli anni ‘ 60 , da quando , figli di padri e di nonni fottuti dalle due guerre mondiali , regalatoci un brandello di democrazia da costruire , tentando di andare a scuola per imparare qualcosa di nuovo ed utile , abbiamo incontrato lo squadrismo intimidatorio , la protervia , l’arroganza supponente , l’antagonismo sfrontato delle sardine dell’epoca , volto umanizzato dei terroristi da centri sociali , volano delle multi droghe : i sessantottini” comunisti “ , stessa nullità , narcisismo , cattiveria di ragazzi viziati e crudeli , finti figli di proletari ma stranamente con soldi in tasca per sigarette , e tanto altro , che bullizzavano in nome di Marx , Lenin , e Mao Zedong  , inneggiando all’IRA , Fedayn , Tupamaros , Viet cong , non lasciandoti entrare nelle aule degli istituti .   Sardine e BRIGATE ROSSE ,  la meme chose  . Ha ragione Ferrara ad asserire che sono funzionali , direbbe meglio , organici , ed in molti utili idioti .  A noi popolo… Leggi il resto »