Commenti all'articolo Liberale, conservatrice: la vera destra della Meloni

Torna all'articolo
guest
12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Marco
Marco
27 Ottobre 2022 8:36

Ma quale liberale , dovete avere il coraggio di chiamarla post fascista….

paolospicchidi@
26 Ottobre 2022 13:44

A volte il vero è nei dettagli…
IL RISPETTO
E’ diventato virale sui social network un estratto dell’intervento di Giuseppe Conte alla Camera, durante le dichiarazioni di voto di fiducia al governo. “Al Parlamento europeo voi non avete votato il Next Generation Eu. Astenersi in parlamento significa non far passare il Next Generation e il Pnrr. Se fosse stato per voi non lo avremmo avuto” dice il leader del Movimento 5 stelle a Giorgia Meloni. Lo schermo, diviso in due, mostra anche la reazione di Meloni che, osservando il labiale, sembra pronunciare un insulto. In particolare,

max
max
26 Ottobre 2022 9:28

Credo che Giorgia Meloni sia l,erede politico tanto atteso di Silvio Berlusconi.Tale convinzione mi deriva dall,averla seguita nelle ultime settimane partendo da un certo scetticismo.
Credo che rappresenti una destra liberale e moderna.

Davide V8
Davide V8
26 Ottobre 2022 2:12

Tweet della settimana (politico Usa):
“They want you to believe inflation is an uncontrollable act of nature, while the weather is a controllable act of mankind.”

https://twitter.com/SenatorBrakey/status/1584529268083916801

Legga Ocone, tutta la serie di tweet.
Con la retorica anni ’80, magari comincerà a capire qualcosa dei principali avvenimenti di questo mondo.

Gianfranco Benetti Longhini
Gianfranco Benetti Longhini
26 Ottobre 2022 0:30

Leggendo questo articolo durante la nostra vacanza nelllo Stato del “Tennessee” negli USA, mi rassicura che il mio voto alla Meloni è stato un dovere logico. Mentre eravamo nella città di Savannah, la settimana precedente, ebbi il piacere di vedere nei negozi, “Miele” proveniente da Asiago, e “Kiwi” provenienti dall’Italia”. Auguro alla Meloni il meglio per i prossimi CINQUE anni di governo.

Davide V8
Davide V8
25 Ottobre 2022 22:34

>”uno Stato non debole e “minimo” come vorrebbe certi liberal-liberisti rimasti fermi alla retorica thatcheriana degli anni Ottanta del secolo scorso”

Guardi che se lei è fasciocomunista, come probabilmente la sua eroina, può tranquillamente dirlo, invece di stuprare il significato delle parole.

Ennesima conferma del completo e totale fallimento della “destra” italiana: incapace di elaborare qualsiasi cosa diversa dal solito statalismo paternalista, invadente ed *ignorante* nella comprensione, economica e sociale, della realtà.

D’altronde, siamo il paese dei fascisti e dei comunisti: un motivo evidentemente c’è.