in

L’ultima idea “costituzionale”: niente cure per chi non si vaccina

Dimensioni testo

I miei articoli con la proposta che ai non vaccinati contro il Covid si addebitino le eventuali cure ha sollevato un vespaio in questo blog. Mi sono guadagnato la stima di quasi un migliaio di frequentatori che mi hanno inondato con parole dolci e di approvazione.

Ora, a quanto pare, c’è un tizio della Corte di Cassazione e professore costituzionalista – tale Alfonso Celotto – che ha avanzato una proposta che mi fa molto piacere, non foss’altro perché così le delicate attenzioni che sono state rivolte a me possano da me essere distolte e avere così un nuovo destinatario: Celotto.

Un genio, costui. Ecco qui il suo pensiero, come l’ho letto riferito da La Verità: chi non si vaccina contro il Covid sia messo fuori dal SSN. Secondo il professore, infatti, nel caso il vaccino fosse un obbligo, quella detta dovrebbe essere la sanzione a chi trasgredisce. Perché – insiste il professore – una sanzione di, poniamo, €1000, comporterebbe che con €1000 uno la fa franca. Troppo comodo. Non sovviene, al genio, che, eventualmente, basterebbe elevare la sanzione a €10.000. Ma lasciamo perdere. Comunque, lui suggerisce, Carta Costituzionale alla mano, che tutte le cure siano inibite a chi non si vaccina contro il Covid. Ce n’è più pazzi di me?

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
372 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Paolo
Paolo
21 Settembre 2021 17:51

E a lei chi paga? Vergonati
https://lanuovabq.it/it/quel-vaccino-non-si-doveva-fare-il-dramma-di-valentina-tra-emorragie-e-denunce#.YUDr8hYyHJM.whatsapp

Giuliano
Giuliano
7 Settembre 2021 12:59

Questa pandemia ci ha fatto conoscere una cosa a cui nessuno aveva fatto caso. Che non esiste più una persona cui ti puoi fidare, vedi prof Battaglia che difendevo a spada tratta per la competenza e la razionalità dei suoi interventi. Adesso con la sua uscita che i no vax si devono pagare le cure mi sono accorto come avevo basato la mia stima e fiducia sul nulla. Professore, al di la di tutto, persino agli ergastolani come Totò Riina, lo Stato ha garantito le cure, quindi, uno che sceglie di non vaccinarsi è peggio del peggiore criminale? Resetti il cervello professore e torni a pensare col suo cervello e non con quello di Big Pharma

simone
simone
3 Settembre 2021 10:20

SIG. PORRO, esternazioni del genere come quelle del prof. le trovo follia pura, ed il giornalismo non fa che alimentare tale follia. Il vaccino immunizza? no, non mi risulta. Limita i casi gravi? Non lo so, attenderei la stagione invernale per poterlo affermare o meno. Ma il COVID quante persone ha ucciso? Quante persone abbandonate nella vigile attesa potevano essere salvate? forse andava bene intasare gli ospedali? le altre patologie trascurate per colpa del COVID? o per colpa di chi gestisce la sanità? chi non si vaccina non va curato ? allora anche chi si ammala per il fumo, ma è legale, con 2/3 di introito però si può chiudere gli occhi

Gabriella
Gabriella
3 Settembre 2021 7:26

Dai risultati di luglio risulta che ci sono stati più morti per covid nella fascia di età 80+ vaccinati (28 per la precisione)di quanti ce ne siano stati nella prima fascia di età fino a 60 anni complessivamente fra vaccinati e non (27) . Guardando da questa prospettiva mi sembra chiaro che i vaccini non rappresentino un reale soluzione . Potrebbero anzi rappresentare un problema nel futuro visto che nessuno conosce gli effetti avversi di tali vaccini nel lungo termine.

Tita
Tita
1 Settembre 2021 20:27

Penso che il prof. abbia ragione da vendere. Appare salvaguardato il libero arbitrio. Chiunque conserva sia il diritto di scegliere se vaccinarsi o meno sia il diritto alle cure (Gli indigenti riceverebbero comunque le cure). Coloro che rifiutano il vaccino e si ammalano vanno a intasare le strutture sanitarie togliendo possibilità di cura ai portatori di altre malattie. Anche i diritti di costoro meritano di essere tutelati. L’anno scorso, durante il picco della pandemia, le altre patologie sono state trascurate per colpa del Covid. Ma l’anno scorso non avevamo il vaccino. Oggi che lo abbiamo quelle trascuratezze non sono più accettabili.

Oizirbaf
Oizirbaf
1 Settembre 2021 19:41

Piccolo dettaglio, forse fuori luogo in questo forum ma importante, l’aspetto classista di questa infamia lo vogliamo considerare?
Il povero Cristo da 27 K€ lordi annui cioè circa 1,5 K€ mensili netti, magari con prole a carico e mutuo o affitto si paga le cure? Neanche vivesse 100 anni riuscirebbe a scontare una simile, immeritata, condanna. Ovviamente chi alle cifre citate può aggiungere almeno uno zero avrebbe minori difficoltà, chi può aggiungerne due probabilmente dal SSN gira comunque alla larga potendosi permettere di meglio.
“… E` compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale ….”

Mario D.
Mario D.
1 Settembre 2021 19:36

Il contagio e le mutazioni continueranno grazie a vaccinati e negazionisti, motivi opposti ma entrambi contagiosi e senza protezioni. Se ci mettiamo la non volontá nel fornire tamponi meno costosi e invasivi, non investire nelle cure domicilliari, il fatto che il vaccino (solo limitatore di casi gravi) non potrá coprire tutte le varianti in atto (8mld di persone…) Non remota possibilitá di arrivare alla 4,7,9… dose e giovani potrebbero avere rischi a lungo termine oggi ignoti da vaccino mRNA per un beneficio per loro ad oggi inutile. Vaccino è anche copert per incapacità gestione pandemica e tutti i non vaccinati il loro capro espiatorio.

Mario D.
Mario D.
1 Settembre 2021 19:27

Il contagio e le mutazioni continueranno grazie a vaccinati e negazionisti, motivi opposti ma entrambi contagiosi e senza protezioni. Se ci mettiamo la non volontá nel fornire tamponi meno costosi e invasivi, non investire nelle cure domicilliari, il fatto che il vaccino (solo limitatore di casi gravi) non potrá coprire tutte le varianti in atto (8mld di persone…) Non remota possibilitá di arrivare alla 4,7,9… dose e giovani potrebbero avere rischi a lungo termine oggi ignoti da vaccino mRNA per un beneficio per loro ad oggi inutile. Vaccino è anche copert per incapacità gestione pandemica e tutti i non vaccinati il loro capro espiatorio.