Ma perché non aboliscono il famigerato decreto sicurezza?

 

Il governo giallorosso si è improvvisamente fermato, tutto sembra essere in una fase di stallo. Su Alitalia, Ilva, Autostrade ma soprattutto sul tanto odiato decreto sicurezza di stampo salviniano che da sempre Pd e 5Stelle spingono per modificare. Ma perché questo impasse? Forse una ragione c’è e ne parlo in questo editoriale di ieri a Quarta Repubblica.

Dalla puntata del 13 gennaio 2020

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Condividi questo articolo

5 Commenti

Scrivi un commento
  1. RE: Sal

    Ottimo Sal, cominciamo ad avvicinarci.

    Quindi anche Prodi è un razzista. Non farti sentire dai compagni che ti tolgono la patente rossa. ^_^

    • Non ho patente carissimo. Ho votato alle europee dopo 15 anni che non votavo: mi sembrava un’emergenza di civiltà e di umanità ma mi sono sentito solo nel silenzio totale di tutti.

      Le sardine hanno suonato il risveglio e poi hanno ripreso la parola tutti quelli che l’avevano perduta.

  2. RE: Sal

    circa 4 ore fa

    Buongiorno Sal debbo correggerti su Salvini dove l’odio e il caos provengono solo dalla tua amata sinistra.

    Nei miei commenti precedenti ho parlato anche di Prodi nel suo blocco navale del 1997.

    Potrei ripetermi, ma se Salvini è un razzista a maggior ragione lo è Prodi. Ne vogliamo parlare?Sal cerca di accettare certe cose vere accadute, non coprirti gli occhi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *