in

Meglio Lercio del governo per combattere le fake news - Seconda parte

Dimensioni testo

Creiamo un’anagrafe delle bufale da far gestire al sito canzonatorio di Lercio che con ironia si nutre delle panzane iperboliche divulgate dal web e probabilmente può essere il miglior smascheratore di ciarlatanerie (debunker) in circolazione.

Purtroppo, ci troviamo a commentare la notizia vera della nomina di una commissione sulla verità, che avremmo preferito fosse un fake, con un atto amministrativo non condiviso con l’opposizione, confermando che il clima di unità nazionale viene evocato dal governo solo per precostituirsi l’alibi per perpetuare una gestione unilaterale dell’emergenza

Andrea Amata, 6 aprile 2020