in

Obbligo di vaccino, non esultate: questa sentenza è pericolosa

La video rubrica di Mario Giordano: attenti ai tromboni

Dimensioni testo

A proposito di Tromboni, è arrivata la sentenza della Corte Costituzionale sull’obbligo vaccinale. Così abbiamo scoperto che per i giudici della Consulta sospendere dal lavoro e dallo stipendio coloro che non si sottopongono a un trattamento sanitario obbligatorio è perfettamente costituzionale.

È costituzionale anche negare loro quel minimo di assegno vitale che non viene negato neppure ad assassini e stupratori. Insomma: tutti si devono sottoporre al trattamento sanitario obbligatorio, anche coloro che potrebbero avere un danno per la loro salute, perché magari sono stati male, hanno avuto degli effetti avversi o magari sono già guariti da quella malattia.

Niente. Se lo Stato decide, la libertà di cura individuale non vale più niente in nome della “solidarietà”. Perché, dice la Corte Costituzionale, con quella vaccinazione si è fermato il contagio anche se la scienza dice esattamente il contrario…

Continua ascoltando la video rubrica di Mario Giordano.