in

Pure la sovrintendenza sbugiarda la Raggi

Dimensioni testo

Questo sito ci tiene a rivolgere un sonoro “ve l’avevamo detto” al sindaco Raggi e ai supporter grillini. Ma andiamo per ordine.

Pochi giorni fa abbiamo criticato l’orribile gettata di cemento che l’amministrazione capitolina ha scelto di fare sul Lungotevere, un’operazione di rifacimento della pista ciclabile che, senza mezzi termini, abbiamo definito schifosa, un vero e proprio pugno in un occhio.

Virginia Raggi si risente della critica e scrive prontamente un commento contro il nostro articolo invitandoci ad una rettifica per aver riportato, secondo lei, una fake news riguardo ai sampietrini che sarebbero stati coperti dalla lingua d’asfalto. Peccato che noi la parola “sampietrini” non l’abbiamo mai nominata. Ci siamo semplicemente limitati a dire che la manutenzione è un obbrobrio visibile a tutti, tranne che ai grillini.

E sono proprio i grillini ad arrivare in supporto del sindaco capitanati dalla deputata Emanuela Corda e dall’ex sindaco di Livorno Filippo Nogarin che ci rimproverano, come il loro sindaco, di aver fornito una “informazione distorta”, di aver dato una “notizia falsa” e di aver “perso l’ennesima occasione per stare zitti”. Tutto questo, ripetiamo, per aver semplicemente detto che quei lavori sull’argine del Tevere fanno schifo.

Ed ecco il colpo di scena. Dopo due sopralluoghi, la soprintendenza ha deciso che quella gettata di cemento nero non è accettabile e che quindi deve essere cambiata. E già da ieri i tecnici di Roma Capitale sono intenti a fare le prove con varie tinteggiature alternative. Insomma, alla fine pure la soprintendenza ha convenuto con noi che quell’intervento di manutenzione è stato pessimo e deve essere modificato (a spese dei romani!).

Caro Sindaco, cari supporter grillini, non pretendiamo le vostre scuse ma ci auguriamo che gli scempi che la città di Roma ha subito in questi ultimi anni stiano volgendo al termine.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
34 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Max pugi
Max pugi
7 Maggio 2021 19:24

Nicola Porro, io non sono grillino (ma neanche un lacchè del padrone delle Tv ove tenti di fare il ‘giornalista’), ma devo rammentarti che la Sindaca aveva già previsto di allestire diverse tonalità del colore dell’asfalto, per motivi estetici e di decoro urbano. Da cui:
1) tu critichi il colore della gettata di asfalto
2) ometti di dire che vi erano altri colori di prova
3) sottolinei che la Soprintendenza avrebbe ‘bocciato’ il colore scuro di un pezzo di asfalto
4) la Raggi farà gettare un asfalto di colore più chiaro. Come d’altra parte era già stato pensato.
Risultato: hai perso il tuo tempo.

Donato
Donato
7 Maggio 2021 7:15

Ridicolo, semplicemente ridicolo.chi di spada ferisce di spada perisce. Ciao poro porro

Frank
Frank
6 Maggio 2021 14:07

Avviso ai commensali
Non pensate di poter ragionare con i penta-grullini
Loro sono le persone per bene a prescindere e se voi non siete d’accordo siete nel miglior caso dei disonesti intrallazzatori, nel peggior caso dei fan di mafiosi
Io ci ho provato a suo tempo, ma ho desistito presto
Mi è rimasta la curiosità se sia un caso di mala fede o non ci arrivino proprio

Ignazio Pinna
Ignazio Pinna
6 Maggio 2021 11:03

il colore finale non sarà il nero, pensi una finitura di diverso colore come tutte le piste ciclabili.

Luciano
Luciano
5 Maggio 2021 20:56

Vatti a leggere repubblica del 2008, dove troverai che quella pista è stata decisa dall’allora sindaco veltroni nel progetto del piano regolatore. Informati prima di scrivere scemenze. Le scuse a chi a questo giornale che scrive in base a ciò che sente in giro, senza informarsi prima. Per quanto riguarda gli attacchi ai grillini, che sono incapaci, secondo quelli a cui non stanno bene le persone per bene, ma soltanto intrallazzatori, spargitori di fake news.

Alex
Alex
5 Maggio 2021 19:07

Vorrei conoscere un solo romano che ha votato sta morta de sonno

gustavo
gustavo
5 Maggio 2021 17:57

Ma perche vi stupite? Voi l’avete votata o No. Chi e colpa del suo mal pianga se stesso. Ma prima di fare la Sindaca di una citta come Roma che lavoro haveva precedentemente svolto?

Gianluca
Gianluca
5 Maggio 2021 17:25

Misà che nonostante tutto… Te la pijerai in saccoccia te e tutti quelli come te pure al prox giro. È finita la mangiatoia. Forza Virginia! Avanti così!