in

Quei controlli sanitari che gli immigrati non vogliono fare

Il direttore sanitario del Cara di Bari, Mariarosaria Ferrante, spiega ai microfoni di Quarta Repubblica quelle che sono le condizioni sanitarie degli immigrati che arrivano sulle nostre coste. Non tutti si sottopongono ai controlli medici e il 50% degli immigrati scappa dalle strutture interrompendo il trattamento sanitario iniziato. Tra loro anche casi di tubercolosi e hiv

Dalla puntata del 4 novembre 2019

Ong, il teatrino insopportabile di Carola

Giordano: “Con l’accordo di Malta avete preso in giro gli italiani”

Immigrati, lo scandalo del racket delle occupazioni

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Condividi questo articolo