in ,

Quirinale, mossa a sorpresa del centrodestra: “Ecco la rosa di candidati”

Salvini, Meloni e Berlusconi pronti ad annunciare oggi pomeriggio i loro candidati per il Colle

centrodestra quirinale

Dimensioni testo

Eccola la “rosa” dei candidati del centrodestra. Questo, almeno, è quello che rilanciano le agenzie secondo cui nel pomeriggio i leader della coalizione terranno una conferenza stampa per presentare i nomi candidati al Quirinale. Una rosa di personalità da sottoporre al centrosinistra dopo la prima chiama andata a vuoto e dopo le interlocuzioni avvenute ieri.

Quali sarebbero i nomi preferiti da Meloni, Salvini e Tajani? Dopo il passo indietro del Cavaliere, nei taccuini della coalizione ci sono: Carlo Nordio, indicato da Giorgia Meloni (anche se ieri ha detto “non sono degno…”); Marcello Pera, figura istituzionale ed ex presidente del Senato; e Maria Elisabetta Alberti Casellati, attuale vertice di Palazzo Madama. In dubbio i profili di Letizia Moratti, ex sindaco di Milano e assessore nella giunta leghista della Lombardia, e quello dell’ex ministro Giulio Tremonti.

Non dovrebbero uscire in questa fase né il nome di Franco Frattini, ex ministro e ora presidente del Consiglio di Stato; né quello di Pier Ferdinando Casini, ex presidente della Camera. Il primo potrebbe essersi “bruciato” la candidatura per “colpa” di un articolo pubblicato su Formiche, accusato di essere “filorusso” o comunque troppo morbido con Mosca. Secondo Matteo Renzi e Enrico Letta l’identikit del nuovo Capo dello Stato deve avere un assoluto “pedigree altantista”. Sullo sfondo c’è, infatti, la crisi militare in Ucraina con i venti di guerra che lambiscono l’Europa.