in

Sfogo shock poliziotto: “Arrestarli? Tanto li liberano”

Un audio sconvolgente che sta facendo il giro della rete: un poliziotto si sfoga con i colleghi in una chat whatsapp. Parole dure, amare che fanno impressione. Se le forze dell’ordine non si sentono tutelate, come possono esserlo i cittadini?

Condividi questo articolo
  • 1.8K
    Shares

29 Commenti

Scrivi un commento
  1. Non so se questo comportamento dei giudici, regolarmente a favore di ladri, rapinatori e abusivi paraculi detti “migranti”, e comunque sempre conto i cittadini italiani onesti, sia dovuto a leggi imbecilli troppo permissive e che sono state votate a suo tempo da imbecilli, o sia dovuto a una magistratura di sinistra schierata a favore dei delinquenti. Certamente la demenziale e ridicola accusa fatta a Salvini di “sequestro aggravato di persone” dimostra la realtà della seconda ipotesi.

    • Concordo. – È da quel dì che viviamo in un contesto di leggi idiote, partorite da idioti e applicate/interpretate troppo spesso in modo idiota.

  2. Io mi chiedo , come non buttano fuori questi Magistrati. Questo non è l’unico caso di mala giustizia. Il ministro competente che ci sta a fare? E il CSM cosa aspetta ad intervenire, forse aspetta istruzioni dalla sinistra? Vero è che attualmente sono tutti impegnati a discutere della TAV che, secondo loro è un problema di primaria importanza, ma non sarebbe il caso che i governanti facessero di questi fatti un primario problema da risolvere? bisogna mettere mano con urgenza alla modifica dei Codici penali e di tutta la Giustizia,cosi da dare esemplari punizioni alla massa di delinquenti che a livello di quantità stanno accerchiando le persone per bene e onesti. Mattarella anziché fare viaggi culturali e dare varie riconoscenze, considerando che è il capo del CSM, cosa ci sta a fare? Vogliamo trasformare l’Italia in un’altro Venezuela? Ora basta con i cortili della Politica! Si rimbocchino le maniche è provvedano ad intervenire per evitare porcherie del genere.E’ una vergogna!!

  3. è un po’ la scoperta dell’acqua calda, ho amici nelle forze dell’ordine che già dicevano queste cose anni fa: rischiano la vita e poche ore dopo questi sono già fuori, magari facendo loro il gesto dell’ombrello, mentre loro sono ancora in tribunale a firmare verbali

  4. Unica soluzione. Elezioni, come in USA, ogni 2 anni per i giudici di basso livello. Si salvano solo quelli Casazione. Vedrete chi li vota a questi nipotini di Togliatti.

    • Hai azzeccato la questione in pieno. L’elezione dei giudici è un atto di grande democrazia. Più che altro perché se si votasse un giudice, come per qualsiasi altro rappresentante popolare, si è più disposti a comprendere che le scelte che fa, sono sempre scelte politiche. Se si elegge un rappresentante di destra ci si aspetta scelte di destra, idem per rappresentanti di sinistra. Invece, il sistema giudiziario italico piazza a giudicare, elementi con la tessera di partito che prendono decisione sempre e solo in un unico senso.
      FC condivido in pieno…

  5. Anch’io ho fatto parte delle forze dell’ordine come CC e posso capirli perfettamente!!! Certa magistratura e’ una rovina per la sicurezza e l’ordine in Italia!! Purtroppo la politica e’ entrata da tempo in magistratura e questo e’ un malanno per l’italia!! Trovo molto piu’ grave un magistrato politicizzato che un criminale!!!

  6. Ha totalmente ragione. Sai il risparmio che ci sarebbe licenziando tutti i magistrati e i poliziotti? Mi potrei comprare tutti i sistemi di allarme e le armi più sofisticate e fare da me. MOLTO MOLTO MEGLIO di questi inutili parassiti. E comunque già molti suoi colleghi evitano di prenderli, appunto, e se ne restano in caserma a trastullarsi o, peggio, rompono i coglioni alla gente che lavora.

  7. Uno stupro continuo al diritto, alla giustizia, al civismo, di cui è stato individuato l’autore: il buonismo cattosinistro. Un paese in cui non si reprime il crimine è una giungla senza Stato.

  8. Finchè non si porrà mano ad una radicale, catartica riforma della magistratura che neutralizzi la vocazione legislativa dei nipotini di Togliatti in toga, sarà sempre tutto inutile.

  9. perche sei pagato per fare il poliziotto.mestiereche haiscelto tu senza che nessuno ti abbia obbligato.se non ti va bene puoi licenziarti tranquillamente

  10. L’obbiettivo prefissato da chi ,dal dopoguerra,si è impegnato nell’occupazione dei gangli vitali dello stato è stato raggiunto.MD ne è esempio. Temo sia troppo tardi, perlomeno per tentare di metterci una pezza seguendo metodi “ costituzionali “. Il fatto è che non teniamo manco i colonnelli….

  11. Penso che la soluzione migliore sarebbe quella di togliere le scorte a tutti i nostri magistrati, parlamentari e ministri. Se le vogliono devono pagarsele tasca loro senza utilizzare le forze dell’ ordine dello Stato. Questo sistema comporterà rispetto ai nostri Ragazzi che solamente facendo il loro dovere cioè proteggere gli Italiani la maggior parte delle volte si sentono umiliati.

  12. ormai ci può solo salvare un colpo di stato militare per mettere un po’ di ordine in questo Stato del cavolo governato sostanzialmente da minoranze buoniste di sinistra a partire dai media.

    • ESATTO ! io lo dico da anni e lo ripeto continuamente come un mantra ! Golpe militare con immediata dittatura di etrema destra : dieci anni almeno tale regime con a capo qualcuno come Augusto PInochet, un ‘eroe che a suo tempo salvo’ il Cile dal cancro comunista. Dieci anni senza cosiddetti ‘diritti civili”, senza scappatoie di finti magistrati comunisti/terezomondisti, dieci anni con pena di morte ed esecuzione IMMEDIATA per i sovversivi anarchici e catto-comunisti , primi fra tutti gli schifosi magistrati venduti a Soros ed i pennivendoli anti-italiani due soldi tipo Scalfari ,Calabrese , Saviano , Travaglio e compagnia varia ; carcere DURO e VERO per tutti gli altri criminali comuni. Dieci anni di questo “stile” e poi , forse, l’Italia potra’ anche risollevarsi . Il probelma , pero’ sta nel trovare i miltari GIUSTI , dato che quelli che ci sono ora hanno la pancia troppa piena e poca dignita’ ….

  13. Notare la differenza: carcere durissimo, al pari dei mafiosi, per i “corrotti”, e mani di velluto per chi commette reati contro le persone. Ovviamente a furore di popolo, che vorrebbe tutti i politici impiccati esibiti al pubblico in una moderna piazza Loreto… finché qualcuno che ha approfittato di queste idee alla rovescia commette altri, e più efferati, crimini.

    Non capirò mai questa morale alla rovescia.

  14. Ricordate quando Reagan dalla sera alla mattina sostitui’ i controllori di volo in sciopero con quelli militari per salvare gli USA dalla paralisi del traffico aereo ? Credo fossero circa ottomila, quasi come i nostri magistrati che però, per loro fortuna, sono protetti dalla costituzione. L’importante è che la fortuna sia anche nostra, o no ?

  15. la polizia non deve essere comandata dai magistrati. i magistrati sono tutti pensanti di buonismo per i delinquenti. lo stato non tutela il cittadino che si sente sempre più abbandonato a se stesso. povera
    Italia.

  16. Buongiorno,, premesso che la seguo giornalmente su you tube da tempo e che condivido in pieno le sue posizioni, mi chiedo e le chiedo se questo paese non avrebbe bisogno di un uomo forte con forti poteri per tentare di uscire dallo stallo in cui si trova, schiavo dell’Europa e dell’Islam, in correità con ex governi, finte associazioni di beneficenza, vedi le famose ONG, che traggono solo profitti da traffici illeciti, con la Caritas, vedi Vaticano e nuovo Papa politicamente corretto che equipara l’Islam alla religione che lui dovrebbe rappresentare, cooperative rosse che ci speculano sopra, il tutto per realizzare un preciso progetto di invasione incruenta dell’Europa. E poi Medici Senza Frontiere fanno la pubblicità sulla tv per chiedere soldi, utilizzando strumentalmente dei poveri bambini in condizioni disperate che, guarda caso, i loro parenti, fisicamente prestanti e per niente denutriti salpano, per l’Italia per modo di dire tanto sono ripescati al volo dagli sciacalli collusi con gli scafisti.
    Questo non è il paese in cui avrei voluto vivere, questo è il paese degli sporchi interessi dei poteri forti fra i quali, mio malgrado essendo un cattolico convionto mi tocca mettere anche il Vaticano.
    Secondo lei non c’è più nulla da fare o si può ancora sperare ????????

    • Come la capisco! Mi perdoni il pessimismo, purtroppo propendo per l’irreversibilità della situazione-Italia. Quanto all’uomo forte, in particolare, ricorderà che l’abbiamo avuto. I suoi nefasti effetti, purtroppo,ammorbano l’aria ancora. Noi italiani non siamo neppure capaci di generare una Thatcher qualsiasi, figuriamoci un Deus ex Machina!

  17. Porro, i una trasmissione da lei diretta ho assistito a una sorta di intervista del Presidente di MD (?). Ecco, appunto!

  18. Ormai qualsiasi verità viene definita choc oppure addirittura sconvolgente.Ma per favore….sono cose che ormai sanno cani e porci da sempre.Siamo troppo teneri,o mamma….. sembriamo dei frù frù!!!!cattivo cattivo cattivo…Ma tiriamo fuori le palle è ora se non tardi,teniamo la testa nella sabbia ma con li c**o a 90°.

  19. io arresterei ogni volta il giudice che ha emanato la sentenza, e lo rinchiuderei per sei anni a rileggersi i codici penale e civile, e poi dopo rilasciarlo e metterlo per strada a fare la guardia ai clandestini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.