in

Torino, Damilano: “Come si vincono le elezioni”

Dimensioni testo

“A Torino vincerà la forza e l’intelligenza delle proposte della società civile e dei partiti.” Con queste parole Paolo Damilano, candidato sindaco del centrodestra a Torino, si è presentato alla festa della Ripartenza al teatro Petruzzelli di Bari.

Insieme al candidato di Milano, Luca Bernardo, cercherà di strappare la guida della città a centrosinistra e M5s dopo i cinque anni di governo grillino targato Chiara Appendino, ritiratasi dalla corsa. “Questi cinque anni – ha detto Damilano – sono stati difficili, soprattutto gli ultimi due con la crisi pandemica, anni in cui ci si è potuti interrogare sugli errori fatti. Ma adesso – spiega Damilano – non è il momento delle recriminazioni sul passato, è il momento di pensare al futuro.”

La Torino del domani dovrà avere, secondo Damilano, uno sguardo internazionale: “Aprirsi, cercare di portare il mondo nella nostra città intercettando grandi opportunità. Non dimentichiamoci che a Torino ci sono tutte le condizioni per sviluppare progetti ambiziosi”.

Giuseppe De Lorenzo, 21 luglio 2021