in

Zazzaroni senza freni: “Gli inglesi hanno fatto una figura di m…”

Dimensioni testo

Il gesto dei calciatori inglesi di togliersi la medaglia durante la premiazione del secondo posto continua a far discutere l’opinione pubblica. Mancanza di fair play o reazione giustificata dalla sconfitta a caldo?

Ne hanno discusso durante la puntata di Quarta Repubblica di ieri il direttore del Corriere dello Sport, Ivan Zazzaroni, Daniele Capezzone e Alessandro Sallusti, direttore di Libero.

Dalla puntata del 12 luglio 2021

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Mesh
Mesh
14 Luglio 2021 17:27

Sicuramente, le ricordo però che nel 2012 la Roma, il capitano Totti per prima, ha fatto lo stesso gesto nel confronti della Lazio perché non hanno gradito il secondo posto in classifica. Fermo restando che non nutro particolare simpatia nei confronti dei britannici… è proprio vero che il cammello non vede la propria gobba…vada a cercasi l’articolo pubblicato da La Repubblica nel 2012…

Franco
Franco
14 Luglio 2021 8:17

Ma che c’entra la guerra con il calcio?
Boooohhhh!

marcor
marcor
13 Luglio 2021 23:22

I giornalisti del calcio mediamente fanno più schifo degli ultras delle curve.

Rube
Rube
13 Luglio 2021 22:49

Personalmente invece di infilarla nel collo gliela avrei consegnata nelle mani a quei milionari del cakkio.

Andrea
Andrea
13 Luglio 2021 19:53

Capezzone la deve sempre buttare in politica. E ovviamente il “liberale” Porro zitto e muto.
Mentre ieri nella zuppa il “liberale” Porro se l’era presa (ovviamente e guarda caso) con “il Fatto Quotidiano che come al solito la butta in politica”.
Ovvio, Capezzone è un amico e Travaglio è un nemico.

Giorgio Paoletti
Giorgio Paoletti
13 Luglio 2021 19:15

Capezzone, ricorda le stragi inglesi al di la’ dei monti e dei mari !!!!

Mario
Mario
13 Luglio 2021 19:10

Giocatore della nazionale inglese attacca il biondo Boris e la Pratel.
“Prima avete aizzato gli animi all’inizio dell’Europeo, quando dicevate che facevamo “Politica gestuale” quando ci inginocchiavamo contro il razzismo. Ora fate finta di essere scandalizzati quando tutto questo è ciò per cui si siamo attivati e contro cui stiamo lottando”.
Evviva la REALTA’.
Zazzaroni, condivido che togliersi la medaglia è un gesto di cattivo gusto adottato da tante squadre o atleti che hanno perso, forse quel gesto lo giustificherei con la parola DELUSIONE.
Gli inglesi purtroppo si sono resi protagonisti di altre e più gravi FIGURE DI *****.

Franco
Franco
13 Luglio 2021 19:02

Scommetto che i nostri tre eroi, accettando la sconfitta con incrollabile senso sportivo, la medaglia se la sarebbero tenuta e mostrata gagliardamente ai posteri a futura memoria…….

si…. corca!