in

Monti contro Salvini. Ci mancava soltanto lui

Zuppa di Porro: rassegna stampa del 27 agosto 2018

00:00 Anche Mario Monti contro Salvini. Come se lui non avesse mai governato. Ma la lista è lunga: Giannini parla di rischio democratico e il procuratore Sebastio (quello che ha chiuso l’Ilva) di indagini doverose.
04:30 L’ipocrisia di Stefano Vella si dimette dall’Aifa. Certo, ma non all’Iss…
05:50 Indagano Salvini: per Marco Travaglio è la conferma dell’indipendenza della magistratura (!)
08:00 Voci fuori dal coro: Nordio (messaggero), Orsina (Il Giornale) e Buttafuoco (tempo) e ragioni.
11:36 Luigi Di Maio su La Stampa garantista con Salvini, manettaro coi Benetton. Le contraddizioni pentastellate.
14:56Tutti con il destro John McCain. Forse perché odiava Trump. E aveva ragione.
16:35 Centrodestra, grande intervista ad Antonio Martino sulla Verità.

Condividi questo articolo
  • 2.9K
    Shares

46 Commenti

Scrivi un commento
  1. Va bene che in democrazia e giusto che tutti o quasi abbiano diritto di espressione, ma Mario Monti proprio no!! della sua persona politica non abbiamo avuto opinioni, ma fatti concreti, fatti che ci hanno portato alla rovina, con la legge fornero, con i tagli, con il programma ” lacrime e sangue” che ancora oggi ne paghiamo le conseguenze, costui non avrebbe alcun diritto di esprimere opinioni di come debba essere governato un paese, credo debba solo vergognarsi per come ci ha ridotti mettendoci a
    90° verso la Germania, costui e tutto lo staff di governo dell’epoca andrebbero processati per alto tradimento alla patria ( e con lui il caro napolitano, minuscolo non a caso).
    personaggi come questi dovrebbero insegnarci qualcosa, insegnarci a non ripetere lo stesso errore,di non fargli amministrare nemmeno un condominio, che sicuramente rimarrebbe in piedi, ma con i morti dentro casa, ……………… MONTI TACIIIIIIIII E VERGOGNATI, IL TITOLO DI SENATORE A VITA NON LO MERITI, DOVREBBERO TOGLIERTI TITOLO E STIPENDIO E RIPAGARE IL DANNO CHE HAI FATTO ALL’ITALIA.

    • esatto! se c’è un emerito incapace cui non puo essere data la parola, é proprio questo primate che un giudice come Scalfaro, a Novara, nel 45, afrebbe fatto mettere al muro dopo una quanto mai giustificata condanna per alto tradimento: e di certo non sarebbe stato messo al muro da solo perche al muro avrebbe dovuto essere messo anche quell’ emerito savoiardo che ha organizzato il tutto agli ordini della Germania e della Francia!

  2. Monti ..L’Utile Inutile Idiota buono a nulla che per puro caso ha una laurea in economia e che di fatto è un Tonto ignorante ottuso e che non sa un cazzo di economia e finanza reale .. Ne sa di più una semplice sana massaia .. Andrebbe immediatamente incriminato e processato per Crimini ed Alto Tradimento verso gli Italiani ed il mondo . Cosa che in America è già stata fatta per McCain . Gaetano

  3. MA QUESTO ”BOCCONIANO” DOPO TUTTI I GUAI CHE HA FATTO QUANDO ERA AL GOVERNO
    HA ANCORA IL CORAGGIO DI VOLERSI PRESENTARE SULLA SCENA POLITICA ???

  4. Ora in Italia la politica estera e dell’ Interno (oltre a quella economica e di investimenti) e’ svolta dalla magistratura. Novita’ non assoluta ma ritornata alla ribalta dopo un peiodo di calma dovuto all’ assenza di Berlusconi dalla vita politica. La magistratura non è intervenuta durante il governo nefasto del PD. Chi paga per i disastri della magistratura, da quello dell’ Ilva a quello di far fallire imprese? Tutte cose che quando si rivelano sbagliate sono ignorate dalla magistratura stessa? Da dove viene questa immunita’ inconcepibile, nefasta e garantita dalla stessa classe che provoca i disastri? Il Ministro dell’ Interno vuole applicare il trattato di Dublino ed e’ indagato per questo. Siamo alle (tragi)comiche finali. Salvini indagato da un magistrato sicuramente nostalgico comunista, ma non c’e’ ancora nessuno indagato per il crollo del Morandi? La magistratura non sa che il CdA di Autostrade e’ il responsabile delle azioni della compagnia? La GdF ha perquisito le varie sedi di Autostrade dopo piu’ di una settimana. Perche’ questo ritardo? Per dar tempo a Autostrade di cancellare tutto cio’ che poteva essere compromettente?
    Perche’ non e’ indagato il comandante della Diciotti che ha raccolto i disperati in acque NON territoriali Italiane? Perche’ era fuori rotta? Se le acque erano maltesi doveva avvisare le autorita’ maltesi, perche’ si e’ immischiato in problemi non suoi?
    A proposito del ponte, Autostrade deve provvedere a sborsare a ciascuna familia che se ne deve andare dalle case minacciate, la somma in CONTANTI affinche’ si possano comprare a Genova, una casa di metraggio uguale a quella che hanno dovuto lasciare. Poi devono ricostriutire il ponte a loro spese e rimborsare le famiglie con lutto al massimo della assicurazione sulla vita di media italiana.
    Caro Dottor Porro continui a porre sul tappeto tutte queste ANOMALIE(?) italiane. Segua la distorsione della verità da parte di gran parte della stampa che non è nè indipendente nè sincera ma solo asservita ai padroni di turno. Da molto tempo molti italiani corrono ad aiutare i presunti padroni e vincitori.
    Ah serva Italia di dolore ostello, nave senza nocchiero in gran tempesta, non donna di provincie ma bordello.
    Scritta da uno che sapeva giudicare i connazionali, 700 anni fa. Ancora attuale.

    • questo infame collaborazionista alla fine della guerra, nel 45, in francia sarebbe stato condannato al muro per quanto è riuscito a combinare alla economia italiana: dobbiamo chiederci come possano certe testate italiane ancora ospitarlo e fornirgli tanto immeritato credito

  5. Dopo avere distrutto l’Italia con le sue leggi scelelrate ancora parla ? si vergogni e stia zitto e vada a vedere quanti voti a preso il suo defunto partitucolo per capire quanto lo apprezzano gli Italiani !!!

  6. Salve a tutti … questo a mio dolere Bocconiano di fama . . . dove in essere prima di lui lo precede …..come una nemesi o giustizia divina la fama ….. una sorta di papa laico … peccato che oggi siamo alla frutta …. ( come quell ‘ altro che chiede perdono …… ) di cui il soggetto e’ parte integrante di un affare di mal affare …. cioe’ di un progetto irrealizzabile e questo a sostegno dell ‘ euro e eu di inglobare gli altri almeno 3 continenti …… , prima del passaggio dal contributivo al retributivo e dalla lira all ‘ euro , certe figure si sono portate avanti per cosi dire mettendo le mani a piu’ non posso nel pubblico ( vedi fornero ), …. e scaricando il peso sulle nuove generazioni che devono fare i salti mortali …. che se la vedono con gli sponsor dei terzo mondisti ….. per lo meno emigrando portate un po’ frutta . . . . . esotica naturalmente , anche se qui bastano prugne , ciliege e albicocche ….. forse siamo alla frutta . . . ma sembra che per qualcuno non ci meritiamo neppure quella .
    Non sono stupidi dalle parti di visegrad …. loro in comunismo l ‘hanno gia’ vissuto non ne vogliono un altro …. mentre qualcuno Boccona .

  7. Nel 1997 il Governo Prodi ordinò il blocco navale per contrastare l’arrivo di immigrati albanesi i quali scappano (quelli sì) da una guerra civile ed erano soggetti al pagamento del passaggio ai trafficanti di esseri umani. L’ordine era tassativo: impedire il passaggio di qualsiasi unità navale avesse clandestini albanesi a bordo. In una di queste operazioni nave Sibilla urtò una motovedetta albanese e ci furono un’ottantina tra morti e dispersi. A pagare ovviamente fu solo il comandante della nave italiana (due anni in cassazione) mentre il governo tutto se la sfangò senza alcuna accusa da parte di alcun magistrato. E leggete cosa disse Prodi a Ballarò in merito al dovere di difendere sicurezza e legalità (dichiarazione rilevata da Wikipedia):
    “In una puntata della trasmissione televisiva Ballarò del 2013, viene riportata una dichiarazione di Romano Prodi, all’epoca dei fatti Presidente del Consiglio: “La sorveglianza dell’immigrazione clandestina attuata anche in mare rientra nella doverosa tutela della nostra sicurezza e nel rispetto della legalità che il governo ha il dovere di perseguire”.
    Come la mettiamo ? Allora era giustificato e adesso no ? Eppure governava la sinistra …. Dottor Porro in qualche Sua trasmissione glielo ricordi a questi signori cosa hanno ordinato alla Marina Militare senza poi pagarne minimamente le conseguenze.

  8. Continuiamo ad essere l’uno contro l’altro, sgomitando per esibirsi credendo in tal modo di emergere – uno scontato déja vu – rimanendo stupidamente imbrigliati in una costituzione ad hoc, come topi condannati in eterno alla pazzia in una gabbia di vetro al di là della quale si fa beffe l’utopia della libertà.
    Questa è la condizione irrazionale in cui viviamo, sempre più caotica, per lo più dati vigliaccamente in pasto ad una Europa fedifraga e amorale.
    Saper trovare la via in un labirinto senza fine è…da pazzi!

  9. ci mancava solo il lekkakulo pangermnico con le sue elucubrazioni, ma questo squallido soggetto che ha anteposto a fare qualcosa di buono per il paese la sua smisurata sete di gloria facendosi nominare Senatore a Vita da un gerarca stalinista a l quale del paese importava meno di un centesimo bucato, ora questo soggetto vomitevole parla pure, ma la vergogna in questa gentaglia esiste?

  10. SINGOLARE QUANTO ESTERNATO DAL PROF.MONTI, SENATORE A VITA E EX PRESIDENTE DEL CONSIGLIO, NOMINATO PRIMA CHE SVOLGESSE I COMPITI, DA DISCEPOLO, CHE GLI ERANO STATI ASSEGNATI DAI SUOI COMPAGNI DI VEDUTE IN EUROPA.HA PORTATO A TERMINE IL PREDETTO “MANDATO” CON UNA CERTOSINA OTTUSA VEDUTA NON DA ECONOMISTA MA IN MODO TALE DA FARE RIMPIANGERE L’OPERATO CHE SI SAREBBE POTUTO OTTENERE CON LA PRESTAZIONE DI UN OTTIMO RAGIONIERE.SENZA CONTARE IL COMPORTAMENTO ONDIVAGO E COSTOSO, ANCHE IN TERMINI PURAMENTE ECONOMICI, CON CUI E’ STATO TRATTATO IL SEQUESTRO , QUESTO SI, DEI DUE INNOCENTI MARO’ DA PARTE DELL’INDIA.

  11. Non mi intendo di politica e non commento in politichese.
    Una cosa è certa un continuo flusso di Persone peraltro non controllate è inimmaginabile potere continuare a gestirlo e a mantenerlo, visto che a quello che mi risulta non siamo una Nazione ricca.
    Usare la disperazione per risolvere i problemi sicuramente non è il metodo più Ortodosso.Ma gli altri Stati ci sono, ci sono solo per chiederci il contributo annuale ? L opinione pubblica si forma in base a ciò che legge sui giornali e vede ogni giorno, anziani che stentano a vivere con pensioni da fame, giovani che non trovano lavoro e purtroppo nullafacenti che oltre a costare in modo diretto possono mettere a repentaglio L incolumità altrui E quando occorre rinforzare i pattugliamenti delleForze dellOrdine presumo generino anche costi indiretti.
    Che dire porte aperte a tutti ? E poi…. oppure regole precise e rispettate con Corridoi Umanitari concordati eRISPETTATI anche con gli altriStati Membri, e per tali intendo quelli che bussano cassa per farci rimanere nellUnione Europea.
    Ai posteri L ardua sentenza

  12. se emettono sentenze in nome del popolo italiano dovrebbero averne la legittimità attraverso il voto del popolo e non a loro discrezione.

  13. Monti si è dimostrato politicamente parlando un incapace della peggior stirpe: non mrtita commenti colui che dopo cinque mesi di governo dichiarava ai quattro venti che la crisi era praticamente finita e che lui vedeva la luce alla fine del tunnel! evidentemente costui è un pessimo incapace e non m,erita commenti: basta dire che la sua universita sotto la sua gestione è passate dai primi posti mondiali negli ultimi posti e certtamente , cio significa, che una laurea presa nella sua universita oggi significa zero assoluto e lo dimostrano tanti figli che usciti di li hanno disonorato i risultati dei loro padri.

  14. Fa specie leggere che Monti, l’uomo nemico dell’Italia e e degli italiani, l’uomo che ha inaugurato la stagione dei suicidi dei lavoratori italiani: Uno come Monti, che dovrebbe stare in galera, non si deve assolutamente permettere i esprimersi nei confronti dell’uomo che sta facendo il possibile per raddrizzare i tori fatti il popolo italiano da una sinistra abusiva distruttiva che per 5 anni ha lavorato per tutti meno che per l’Italia e gli italiani.
    Nessuno scrive che quello che accade al Ministro Salvini è un vigliacco attacco della Magistratura rossa formati da Magistrati ideologizzati estremisti di sinistra. Un atto proditorio che non ha giustificazione alcuna.

  15. Sulla questione del ponte di Genova il garantismo non c’entra niente. Il ponte è caduto perché non sono stati fatti i lavori necessari. Se invece non era possibile rendere il ponte sicuro, il ponte doveva essere chiuso.
    Sapesse quanto pagano i comuni per i danni procurati alle auto dalle buche: sono loro che devono ripararle e sono loro che pagano i danni se non lo fanno. Non si capisce perché i Benetton devono essere trattati diversamente.
    Se poi emerge che avevano soldi a sufficienza per fare qualunque tipo di lavoro e hanno preferito trascurare la manutenzione per aumentare gli utili, devono perdere la concessione, ha ragione Di Maio.

  16. Alle prossime elezioni o al prossimo eventuale referendum, su qualsiasi tema esso venga indetto, magari, sull’Europa, sui clandestini, vaccini o magistrati o qualche ca….a escogitata dai sinistrorsi zecche repellenti !!! Sicuramente, dopo tutto questo tam-tam su Salvini, quest’ultimo prenderà il 48 – 50% dei voti, compresi quelli miei e della mia famiglia che siamo più di cento. Buona parte li prenderanno i grillini, poiché Di Maio e Conte sono bravi ragazzi. Il resto per le zecche sinistre, magari sul 5%.
    Eh si, perché nel frattempo i rosiconi zecche non faranno che dibattersi nell’intento che qualcuno li ascolti, mentre, (tanto per citare un es. di come hanno lasciato l’Italia le zecche, sul versante della immigrazione, sappiate che solo alla frontiera di Trieste,
    si dovrà lavorare 24 ore su 24 per respingere, pachistani, afgani, bengalesi, ( roynghya quelli cacciati dalla Birmania, perché buoni solo per il cappio).
    Tutto cio’ perché già nelle ambasciate dei loro paesi le zecche hanno fatto per anni pubblicità, raccontando che l’Italia é il paese dei campanelli e del bel vivere sulle spalle degli italiani. Peccato che grazie a Salvini qualcosa stia cambiando e di brutto !!!!!!!!

  17. Monti, ovvero il raglio dell’asino! Ma non era “morto”(politicamente..)? E’ assurdo e inconcepibile che questo sinistro individuo dopo aver affossato l’Italia abbia ancora l’ardire di pontificare e tranciare giudizi su chi è stato eletto democraticamente dai cittadini. Lui che è stato insediato abusivamente al governo da uno dei più vili e peggiori capo dello stato che l’Italia abbia mai avuto, sotto l’ordine di frau Merkel e dell’ubriacone lussemburghese Junker…Che Dio stramaledica Monti ! Viva Salvini!

  18. Trasecolo…ammutolisco…sinistrorsi politici italici piangono McCain intrepido bombardatore Vietnam…come se cattolici praticanti adorassero Giuda.
    https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

  19. Fastidioso sentire la solfa dell’ indipendenza della magistratura, solo i poveri di spirito possono crederci. La maggior parte non sono indipendenti negli atti e nel pensiero, li vedo come un agglomerato di animaletti che si dibattono insensatamente. Si fanno favori l’un l’altro e non si battono mai per una loro certezza, seguono la fiumara nella speranza di sostanziose prebende. Per me sono casta da riformare in tutto e per tutto. A ben guardare sono poche le persone a cui concedere fiducia sia tra i magistrati, politici, giornalisti ecc…Il mondo è diventato cretino e senza dignità.

  20. Ho consultato gli scritti del Nordio e del Orsina ed ovviamente ci ho trovato argomentazioni condivisibili in cui si evidenzia che,formalmente,l’azione del magistrato avrebbe le sue pezze d’appoggio ma è sul merito della stessa si insinuano i dubbi di una ovvia ricerca della stessa e l’Orsina mi è piaciuto sul passaggio dello stato di diritto per oltrepassare i confini degli stati basandosi sulle direttive sovranazionali.
    Uno spunto per rendere l’ONU regolatore,ma si dovrebbe rivedere l’impatto del consiglio di sicurezza nelle decisioni umanitarie dando la totale indipendenza all’assemblea nella maggioranza qualifucata dei 2/3.
    Comunque davanti a una denuncia con nomi e cognomi di due alti dirigenti del viminale l’azione è dovuta.
    Potrebbe essere una totale architettura pensata direttamente dal Salvini per toglie la discrezionalità al magistrato e metterlo nella sola via dell’azione.
    Dico potrebbe visto che nn ne ho nessuna certezza e stilavo semplici scenari fantapolitici esprimendomi in semplici “retroscenismi”.
    Comunque,e codesto lo credo,il Salvini è un disumano e pure codardo.
    Comunque si sta dando troppo risalto a un problema inesistente quale è l’immigrazione.
    Un temino tranquillo per dei disumani che,a costi zero,si costruiscono delle carriere politiche.
    Nn capisco la testardaggine della UE,perlomeno nei suoi stati detentori dell’euro,a cavillare su tale tematica facendosi imbrigliare dai populisti.
    Nn capisco,Porro,il tuo attacco al Vella.
    Aldilà che del Vella l’Italia ha bisogno(invece di Salvini se ne potrebbe fare a meno),ma lo stesso si è dimesso da una carica assegnateli dalla conferenza delle regioni per suoi,indubitabili meriti.
    La sua carriera è tutta nel ISS e in contesti internazionali.
    È nel board dell’EMA.
    Le sue dimissioni da un’ente di prestigio come la AIFA dovrebbero vedere un liberale dalla parte dello stesso e nn incunearsi in percorsi alla Travaglio.

    • Egregio Orlo, il dire che l’immigrazione sia un problema inesistente la pone sicuramente fra i non viventi il calvario quotidiano. Ora non mi venga a dire che i vari stupri ecc sono solo invenzione politica. Non mi venga a dire che il pagare 2,5 euro l’ora i raccoglitori di frutta e vegetali, spingendo al ribasso la paga che sarebbe giusta, e’ un’altra invenzione politica.Per quanto quel codardo ed inumano che lei cosi’ tronfiamente e con assoluta sicurezza, rifila al ministro Salvini , la pone fra i complici dei governi precedenti, dato che usa le loro parole, implicitamente li sostiene. Anche il solo creare il sospetto che sia opera architettata dallo stesso salvini, beh…la rende oggettivamente di parte (sinistra) e quindi non credibile.

  21. Dovrebbe almeno avere rispetto e stare zitto che lui a fatto di peggio ci ha messi in ginocchio con tasse assurde con l’aiuto del demerito presidente della Repubblica Napolitano facendo un colpo di STATO, ora ce SALVINI che cerca di bloccare i clandestini tanto amati dalla sinistra con il solo scopo di lucrare! KOMUNISTA.

  22. visto che è Bruxelles che tradisce gli europei,agendo verosimilmente sotto l’impero delle multinazionali, e trovando sostenitori ben noti, la vera Europa è oggi l’Italia di Salvini, che cerca di rispettare le esigenze fondamentali dei cittadini, a lungo soffocate.

  23. Al posto di Monti mi vergognerei a parlare. Penso che sia una delle maggiori iatture per il nostro paese.
    Grandissimo economista (sic!) durante la sua presidenza nonostante le gabelle assurde il debito pubblico è decollato ( W la Bocconi!) e l’economia è crollata.

  24. di maio pur di stare al governo è pronto a vendersi la madre. Questo personaggio che oggi può gestire i destini di questo paese mi fa vomitare

  25. Bocconi…bocconi…morsi azzanamenti competenti…masticare piano…mari e Monti.
    https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

  26. Ciao Nicola, è così evidente da anni,che esiste una cricca di potere , la stessa, che di volta in volta mira a screditare con i mezzi che dispongono, i governi costituiti da persone che sono fuori dalle loro manovre di Palazzo e dai loro interessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.