Astrazeneca, un’altra giravolta dei burocrati

Rassegna stampa dell’8 aprile 2021

00:00 Ma questi regolatori europei sono proprio delle pippe: il caso Astrazeneca.

04:25 Il Daily Mail: Keep calm e cari inglesi continuate a vaccinarvi con Astrazeneca che non ci sono più morti.

05:34 Il governatore Marsilio (rettifico: non Umbria ma Abruzzo) è come Giani, nonostante sia destro, inocula i pm.

06:45 Sulle riaperture ottimo Polito sul Corriere.

07:50 Il Foglio torna ad attaccare i talk Mediaset.

09:00 Battaglia per il Copasir, Meloni spiega bene al Corsera con una lettera perchè ha ragione.

11:10 Perché il centrodestra, scrive Falci, non vota compatto contro il cashback, dopo che a gennaio erano tutti contrari? Ah saperlo: quanto vale una segretaria, un ufficio zona centrale e l’autista…

12:40 Repubblica parla di Brasile in ginocchio per Covid, peccato che ha meno morti dell’Italia.

13:56 Lo sgarbo di Erdogan, la cafonata di Michel, la nullità di Ursula e le imprecisioni dei giornali, tranne il Corriere, sul cerimoniale.

18:40 I sindacati vogliono la proroga del blocco dei licenziamenti

18:58 Enrico Costa ci racconta degli errori giudiziari del 2020: è rimasto uno dei pochi.

19:30 Minoli e il suo ego si autocandidano in Rai.

20:40 La condanna della Murgia, che ha fatto la furbetta, by Serino sul Giornale.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
65 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Paolo
Paolo
9 Aprile 2021 12:09

Si va per tentativi ed errori. Questo la dice lunga sulla scienza. Si prova se va male si cambiano i parametri, se va male la seconda volta si cambia, e così via.

Bruno Ghigi
Bruno Ghigi
9 Aprile 2021 11:46

Le case produttrici non rispettano i contratti perché vendono i vaccini a chi li paga di più. Ebbene, mi sembra molto strano che nessun legale abbia considerato che siamo davanti al reato di aggiotaggio, un reato molto grave, anche perché ci sono risvolti sulla salute dei cittadini. Sarebbe bene quindi che una qualche procura chiedesse un mandato di cattura internazionale per i vertici delle delle case che non consegnano.

Francesco Osti
Francesco Osti
9 Aprile 2021 8:21

Ue’ Porro, tutto bene invece dalle parti di Opera? Nessuna novità?

Trisolini Franco
Trisolini Franco
9 Aprile 2021 0:20

…senza una grinza !…

Nella
Nella
8 Aprile 2021 23:00

Complimenti!!!!

Il governo non ha capito una mazza di come ci si deve comportare con i Turchi….x un posto a sedere poi….in fin dei conti Ursula era seduta sul divano… stiamo a guarda’ er capello???

Nella
Nella
8 Aprile 2021 22:27

Klaus Davi: fanno l’occhiolino alla violenza???

Prova tu a non avere pane da dare ai tuoi figli
..(ma quali figli???)

Nella
Nella
8 Aprile 2021 22:13

Meno male che ci sono ancora persone come

C R U C I A N I !!!

Luca Beltrame
Luca Beltrame
8 Aprile 2021 21:15

“Non sappiamo se i vaccinati trasmettono il virus”. Beh, direi che non trasmettono. Il Prof.Silvestri ha compilato una lista di lavori che dimostrano che la trasmissione è ridotta nei vaccinati (*otto* studi: ma l’ISS lo sa?).

In più emergono anche evidenze di tipo biologico, non solo epidemiologico. In particolare, degli studi, tra cui uno italiano (https://www.medrxiv.org/content/10.1101/2021.03.19.21253989v1.full) mostrano che almeno il vaccino Pfizer induce le immunoglobuline A (IgA): le IgA sono anticorpi interessanti perché stanno principalmente nelle mucose, e quindi fanno una prima difesa (adattativa) contro i virus. Questo spiegherebbe le base biologica della riduzione della trasmissione del virus, perché non riuscirebbe, o riuscirebbe molto meno, ad impiantarsi nelle mucose prima di essere distrutto. E quindi non riuscirebbe a diffondersi.