Bye bye estate col piano vaccini di Draghi

Rassegna stampa del 28 febbraio 2021

00:00 Saluti.

03:15 È domenica e arrivano i vaccini. Un po’ come vi chiudiamo in casa per salvare le prossime settimane, ogni domenica avanti con il piano vaccinale. Nel frattempo, ambizioso piano di Mario Draghi, che è pari alla metà di quello del fenomeno Der Kommisar: 200 mila vaccini al giorno.

04:25 Camilla Conti sulla Verità mostra il contatore della salute sui vaccini.

05:25 Sul Daily Mail, il 90 per cento non contrae malattia in forme pericolose, se ha fatto anche solo una dose. E noi che li sfottevamo…

06:40 Come abbiamo sfottuto il vaccino russo Sputnik e adesso siamo a elemosinarlo.

07:15 Viva la Sardegna zona bianca. Cari sardi vi invidio!

07:50 Lopalco, quello che grazie agli allarmi si prende lo stipendio di assessore in Puglia, dice di chiudere le scuole.

08:26 Tornano gli assembramenti e la movida diventa “selvaggia”: ma “li mortacci”.

10:15 Il reportage della Stampa: “contagi impressionanti”. I numeri di ieri in realtà dicono duemila meno del giorno prima. Complimenti al grande reportage!

11:45 Il piano Bertolaso sui vaccini, sfottuto dalla Stampa, che invece si beve tutto Arcuri: schiena dritta eh!

14:13 Intervista al ministro Giovannini che annuncia il cambio del nome al suo ministero delle infrastrutture: ci aggiungono anche “mobilità sostenibili”. La solita fuffa!

16:50 Fisco, il Giornale gode del rinvio delle cartelle esattoriali. Ma gode un po’ troppo. Di Branco, sempre il migliore su queste cose, spiega sul Messaggero di cosa si tratta: rinviate con un comunicato stampa, ma per quanto e per cosa?

17:48 Conte leader del M5s? Tutti contro Renzi d’Arabia, mentre Minniti divide i Feltri.

20:05 Parola ai commensali.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
184 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Francesco Bergamasco
Francesco Bergamasco
6 Marzo 2021 14:33

Tre anni fa ad una presentazione di candidati a presidente della regione Lombardia con moderatore il dott.Porro , dissi che un grave problema era Lombardia Informatica che dava e continua a dare gravi disservizi al mondo agricolo. Oggi vedo che gravi problemi vi sono anche nel servizio alle vaccinazioni . Cosa aspettano i “giornalisti investigativi “ad approfondire un inchiesta su quella che io ritengo una vergogna Lombarda.

stefano
stefano
5 Marzo 2021 10:35

Mai un minuto personalmemte ho penssto alla italexit. Questo fino a 3 o 4 anni fa.
Adesso studiandoci a fondo prendo atto che e’ e rimane la unica via di uscita se fosse fattibile.
Di fatto sara’ un inferno. Anzi, gia inizia ad esserlo.

Antonio
Antonio
2 Marzo 2021 10:37

Salve, ti prego di mettere in una prossima zuppa anche questo: per un anziano (vecchio?) di 96 anni non si trova la tessera sanitaria e quindi per essa si è richiesto il duplicato che è arrivato circa un mese fa.
Si cerca in tutti i modi di prenotarlo online per il vaccino, ma il “sistema online” ci scarta, senza possibilità di chiarimenti, per “dati inseriti non corretti”!
Si è cercato ti contattare il sistema col numero verde che ci ha richiamato dopo qualche giorno, ma anch’esso non prenota per T.S. sbagliata!
Comunichiamo che i dati riferiti sono corretti, la T.S. non è scaduta e che da poco è stata ricevuta dall’A.E.. A questo punto ci viene detto di riprovare più in là nel tempo perché l’A.E. non ha ancora aggiornato il relativo data base per le prenotazioni!
Io (suddito!?) devo correre ed eseguire; l’A.E. invece mi impone i suoi tempi!
Saluti

Antonio
Antonio
1 Marzo 2021 8:05

Ci cambiano la scodella, ci cambiano la minestra, ma la minestra che mangiamo è sempre quella. L’Italia non è seconda a nessuno siamo un popolo volenteroso non capisco il perché di politici che stanno rovinando tutto, vendono qualsiasi cosa, spendiamo per portare rifiuti in Germania dove loro trovano beneficio, ma se noi ci facciamo acqua calda per le città non è meglio, mi piacerebbe parlare di tante cose, se lei vorrà invitarmi a una sua trasmissione né sarei felice.

Patti
Patti
1 Marzo 2021 7:40

Ormai ci hanno preso gusto con i virus e sono diventati tutti veggenti e “vaccinanti” i politici amici di killbillgats & co…

https://m-huffingtonpost-it.cdn.ampproject.org/v/s/m.huffingtonpost.it/amp/entry/von-der-leyen-leuropa-si-prepari-a-unera-delle-pandemie_it_603bf290c5b6d7794adfc153/?amp_js_v=a6&amp_gsa=1&usqp=mq331AQFKAGwASA%3D#aoh=16145759680445&csi=0&referrer=https%3A%2F%2Fwww.google.com&amp_tf=Da%20%251%24s&ampshare=https%3A%2F%2Fwww.huffingtonpost.it%2Fentry%2Fvon-der-leyen-leuropa-si-prepari-a-unera-delle-pandemie_it_603bf290c5b6d7794adfc153

I numeri del superenalotto li azzeccheranno?
Buongiorno ITALIA…

Francy76
Francy76
1 Marzo 2021 7:23

La colpa non è loro è la nostra che accettiamo tutto ciò.
Non abbiamo un minimo di dignità continuano a terrorizzare gli ipocondriaci ormai persi per sempre con i loro comunicati apocalittici.Fanno fare il lavoro sporco al popolo ingaggiando fotografi a delatori (che in tempi non troppo lontani fecero una brutta fine da lì “Italiani brava gente”.)
Le notizie dal mondo vengono distorte ognuno si noi ha un paio di amici o conoscenti fuori dal nostro merdaiolo paese e le notizie che ci riportano sono ben diverse.
Hanno creato una sorta di nazismo 4.0 per mettere la gente contro la gente facendogli dire se non ti vaccini non potrai fare più niente e ti sta bene.
Parlano di comunità e non hanno neanche il senso del gruppo.
mi dispiace ma siamo senza futuro se non si reagisce.

ALESSANDRO ISAIA
ALESSANDRO ISAIA
1 Marzo 2021 0:10

Non diciamo sciocchezze sulla scuola Campana ragazzi, ma non lo vedete come non sanno più cosa inventarsi? Io capisco che non si abbia sempre voglia di approfondire ma vi assicuro si approfondite il metodo di rilevamento della variante inglese vi mettete a ridere! stanno facendo pietá.
Stanno cercando di chiudersi in qualunque modo. Sostenere che la variante inglese sia presente al 25% a livello nazionale dopo pochissime settimane dalla comparsa e la necessità di almeno due settimane per l’unico rilevamento sicuro, equivale a sparare numeri a casaccio utili solo a perseguire obiettivi evidentemente già presi in precedenza vedi sottoscrizione di Draghi del documento programmatico presso il “Consiglio dei 30” dello scorso dicembre sulla “distruzione creativa del tessuto produttivo nazionale” Basta dire cazzate gente.
Un medico inglese molto accreditato ha detto che la variante corrisponde ad una modifica del ceppo principale già presente in qualche migliaia di variante, la decisione di dare a quella inglese una dignità diversa è solo politica.

Katia
Katia
1 Marzo 2021 0:00

Nicola Porro,come me tanti in Italia si ricordano che quando tu avevi beccato il covid19 dicesti che era più brutta influenza che tu avessi mai beccato,avevi una fifa all’epoca ma ora fai il Negazionista! Vergognati!