in

Ci mancava la guerra agli spritz

Zuppa di Porro: rassegna stampa del 21 maggio 2020

Dimensioni testo

Ci mancava la guerra agli spritz (21 mag 2020)

00:00 Ormai abbiamo perso il senno, stanno instaurando il clima del terrore su spritz e movida.

04:30 L’altro sceriffo è Solinas, presidente della Sardegna…

06:40 Alla maggioranza degli italiani continua a piacere Conte.

07:26 Pattugliamenti fino a tarda notte, complimenti!

07:48 Gli 8 milioni di bambini dimenticati, titola Repubblica.

08:45 Salvini, in una intervista, dice che in Italia comanda la Cgil

09:30 Intanto Di Maio vorrebbe cambiare il Codice degli Appalti.

10:05 Mentre per cambiare la responsabilità delle imprese se i dipendenti si ammalano di Covid, per il ministro Catalfo non serve una norma, basta la circolare dell’Inail.

11:00 Questi 55 miliardi sono solo delle mancette che serviranno a poco.

11:45 Zanetti in una intervista al Giornale spiega perché i professionisti non avranno il Fondo perduto.

12:40 Fiat, Elkann non rinuncia al dividendo per prendere il prestito da 6,5 miliardi.

13:15 Sfiducia a Bonafede, da leggere Cappellini su Repubblica.

14:43 E ricordate, se andate a prendere uno spritz non siete dei terroristi…