Zuppa di Porro: rassegna stampa del 30 marzo 2020

Conte e le dirette Facebook, prove tecniche di partito

Condividi questo articolo


00:00 La mancetta del governo che fa arrabbiare i comuni.

02:35 Toc toc ministro Speranza: perché avete fatto fuori la figura chiave del ministero che teneva i rapporti con le Regioni?!

04:15 Milena Gabanelli spiega che ci vorrebbero 90 milioni di mascherine al mese.

05:00 Il Fatto Quotidiano ormai è il bollettino di Palazzo Chigi e crede che ci siano i fomentatori.

06:25 Casalino intervistato sul Corriere della Sera dice che la diffusione delle bozze dei decreti non è colpa sua. E intanto con le dirette Facebook Conte sonda il nuovo partito.

09:20 Sallusti ci racconta cosa successe con la commissione grandi rischi del 2009…

10:10 Draghi, Berlusconi e Renzi…

11:19 L’ideona di Virginia Raggi nel bloccare tutti i lavori di manutenzione in città. Roba da pazzi!

13:03 Capezzone sulla Verità fa uno dei miei Toc toc nei confronti dell’Europa.

14:17 Siamo nelle mani di un funzionario e di un virologo che decidono sulle nostre libertà. Complimenti!

18:37 La visione di Edward Luttwak sul virus cinese.

18:54 Oggi il nemico di Saviano è il capitalismo. Strano!

21:45 Il Daily Mail ci racconta che Trump non vuole pagare la scorta a Harry e Megan.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche


Condividi questo articolo


4 Commenti

Scrivi un commento
  1. Voglio segnalare che in Francia consigliano di non usare i FANS in caso di infezione da Covid-19.

    La fonte è un sito del governo Francese, credo affidabile ?! Non lo ma penso di si, è un sito ufficiale.

    https://dgs-urgent.sante.gouv.fr/dgsurgent/inter/detailsMessageBuilder.do;jsessionid=DBDC45510E9223CFBBFA2C8DD90E0E3F.du-dgsurgentc1?id=30500&cmd=visualiserMessage&fbclid=IwAR3mjM2hooPMIJq_B5NXqnPaGMGIRBHJE9E3Rbcff5UPMoQakYzl6HXyFIo

    Vi allego la traduzione in italiano dell’articolo in questione.

    3- Uso dei FANS nei pazienti con Covid-19 

    Eventi avversi gravi correlati all’uso di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) sono stati riportati in pazienti con COVID19, casi possibili o confermati. Ti ricordiamo che il trattamento di una febbre o di un dolore scarsamente tollerati nel contesto di COVID19 o di qualsiasi altra virosi respiratoria si basa sul paracetamolo, senza superare la dose di 60 mg / kg / die e 3 g / die. I FANS dovrebbero essere vietati. 

    Al contrario, i pazienti che assumono corticosteroidi o altri immunosoppressori per una patologia cronica non devono interrompere il trattamento, se non diversamente indicato dal medico che li segue per questa patologia. 

    Questa raccomandazione deve essere ampiamente diffusa a tutti gli operatori sanitari. 

    Da noi invece ci dicono:

    Coronavirus Covid-19: non ci sono prove che ibuprofene peggiori il decorso della malattia. La conferma arriva da OMS, EMA e AIFA

    Inoltre i produttori di FANS in Italia ci dicono:

    Non vi è alcuna evidenza scientifica che stabilisca una correlazione tra somministrazione e peggioramento del decorso della malattia COVID-19.

    CAPITE ?????? Non ci sono evidenze scientifiche ………………..

    Capite? Non c’è nessuna evidenza scientifica, ma se aspettiamo ad avere una evidenza scientifica potrebbe passare molto tempo, con tanti morti.

    Io ignoro la materia e quindi non mi permetto di mettere parola a riguardo, tanto meno di fare critiche o quant’altro, però, mi piacerebbe che scienziati di alta fama con esperienza pluridecennale, organizzazioni governative, non si esprimessero solo con un “avere una evidenza scientifica” e che, con la loro lunga esperienza e competenza, esternassero delle ipotesi visto che i FANS sono stati a lungo testati e largamente utilizzati da tutti, me compreso.

  2. Quando ho sentito che Conte stanziava soldi ai comuni per l’emergenza mi sono cascate le palle. Ma quelli sanno come funzionano i Comuni ? Con quali strumenti i Comuni redistribuiranno i soldi ricevuti ? vi rispondo: penso che le distribuiscono sotto forma di prebende per chi li ha votati e cosi si faranno rivotare. Si potevano spendere meglio, sempre che questi soldi ci siano !

    Visto che si tratta di una emergenza e quindi serve rapidità ed efficienza per non far morire di fame persone e aziende, forse non era meglio lasciare alle imprese gestire gli interventi di aiuto ai propri dipendenti invece di usare la cassa integrazione? e per le stesse imprese sospendere tutte le forme di uscita di liquidità, tassazioni incluse per almeno due mesi ?

    Per le partite IVA usare le camere di commercio che hanno una conoscenza capillare delle imprese ?

    Per i non abbienti e lavoratori in nero, una estensione del reddito di cittadinanza, visto che c’è, sburocratizzandolo.

    Scusate lo sfogo, magari possono essere criticabili le mie idee, e non mi offendo, penso avremmo avuto interventi piu rapidi ed efficaci. Inoltre, conoscendo bene come funzionano gli enti locali, penso che i comuni dovevano essere l’ultimo strumento da utilizzare.

  3. I tanti Virologi potrebbero pure avete ragione se ACCETTASSERO UN ALTRO PENSIERO

    COME QUELLO DI 2 VIROLIGI CHE VIVONO QUI IN ROMAGNA

    CHE INSEGUONO PENSIERI DEL NS FAMOSO DI BELLA

    A QUESTI 2 BIOLOGI GLI SON STATI CONFISCATI NELLE LORO ABITAZIONI DALLA COMPAGNIA BONACCINI SINISTROIDE E PD

    UNA VERGOGNOSA SEQUELA DI SEQUESTRO DI TUTTI I LORO LAVIRO DOCUMENTI COMPUTER ECC

    CON LA PREPOTENZA DELLA FALSA DEMOCRAZIA SI INSINUANO ANK NELLE CASE E PRENDERE TUTTO CIÒ CHE NON ET CORRELATO CON I LOTO PENSIERI

    VERGOGNODO

    NESSUNO HA DETTO E FATTO NULLA X QUESTI CONIUGI DI GRANDE INTELLETTUALITÀ

    NON È GIUSTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *