in

Gli sciacalli del treno deragliato

Zuppa di Porro: rassegna stampa del 7 febbraio 2020

00:00 Treno deragliato e il giornale che vuole l’informazione corretta e giusta, e cioè Repubblica che titola sobriamente…

03:50 Mentre più seriamente sul Messaggero il professor Giuricin ci spiega che il treno è il mezzo più sicuro insieme all’aereo.

05:03 Coronavirus, si ammala il primo italiano e quanto pesa per il turismo. 

06:18 Prescrizione, Renzi potrebbe non votare neanche l’accordo per bloccarla solo dopo il secondo grado: potrebbero essere guai per il governo.

07:30 Fermi tutti: adesso le Sardine incontrano i ministri Boccia e Provenzano. Toc toc: ma cosa mai avranno da dire?!

08:54 Per riformare l’Irpef ci vogliono 7,1 miliardi dice Repubblica.

09:28 Unicredit stacca una buona cedola e il titolo vola in borsa

10:15 Segnatevi questo nome: Concita Borrelli. Andate in edicola e comprate Il Messaggero solo per leggere il suo pezzo: Non può essere il Festival di Rula. Usa delle argomentazioni così intelligenti, ben scritte e senza astio che dovrebbero ispirare chiunque voglia criticare il politicamente corretto con intelligenza.

11:38 E poi leggi Ferrara sull’assoluzione di Trump e capisci come si è ridotto un grande intellettuale.

12:55 Ma perché le deputate di Forza Italia per sentirsi accettate devono rilasciare inutili interviste a Repubblica sul rischio odio in questo paese? Vedasi Stefania Prestigiacomo.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Condividi questo articolo