in

Il manettaro Bonafede ci prende pure in giro

Zuppa di Porro: rassegna stampa del 25 gennaio 2020

00:00 Emilia Romagna, a leggere i giornali si capisce perfettamente che i sondaggi che loro conoscono non danno ancora un vincitore chiaro.

02:50 Il consiglio di Travaglio, chiede il voto disgiunto e cioè voto alla lista grillina e poi a Bonaccini.

04:20 Luca Ricolfi sostiene che se fossimo andati a votare dopo la caduta del governo gialloverde sarebbe stato meglio.

05:02 Il Cavaliere secondo Lo Papa di Repubblica sognerebbe un governo di centrodestra anche senza passare dalle elezioni.

06:32 Beppe Grillo ringrazia Di Maio e la Taverna si candida a diventare capo politico del M5s.

07:05 Bruno Vespa spiega sul Corriere della Sera cosa è successo con lo spot a Salvini.

08:14 Assolto l’oste che aveva sparato e ucciso un rapinatore.

08:37 Il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, dice che gli innocenti non finiscono mai in carcere. Che coraggio!

11:02 Repubblica dedica la sua copertina a un orribile scritta antisemita su una porta di una ex partigiana di Mondovì.

13:05 Rinviato a giudizio il proprietario della Eternit che in un’intervista ad un giornale svizzero dice che odia gli italiani e che l’Italia è un paese fallito.

14:49 Intanto le Sardine piagnucolano…

15:40 Nuovi retroscena sulla vicenda hackeraggio Bezos

16:33 L’ad della Rai Salini vedrà il ministro Gualtieri per le nomine dei direttori dei Tg.

17:29 Urbano Cairo e la guerra con Blackstone.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Condividi questo articolo