Zuppa di Porro: rassegna stampa del 27 dicembre 2019

Il miglior regalo di Natale: Fioramonti se ne va!

00:00 Per fortuna si è dimesso il ministro Fioramonti… quello che voleva le tasse sulle merendine, boicottare Israele e che Brunetta fosse manganellato. Ecco alcune riflessioni su questo nuovo caso politico dalla lettura dei giornali.

08:26 Panebianco sul Corriere della Sera da leggere sull’Italia diventata una procura.

08:50 Entro il 30 dicembre ci sarà la decisione del riesame sulla chiusura dell’altoforno dell’Ilva.

09:18 La morte delle due ragazze investite a Roma. Tutti i giornali a dedicare le prime pagine, solo perché chi le ha uccise è figlio di un personaggio pubblico.

11:55 Manovra approvata ma c’è la burocrazia.

12:19 Ursula Von der Leyen dice solo banalità su Repubblica.

13:10 Il caso del finanziamento pubblico al Foglio.

14:00 Giuliano Ferrara cita Boris Johnson… associandolo alle Sardine.

14:33 Le Figaro titola che il debito pubblico è alle stelle. Complimenti a Macron!

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Condividi questo articolo

Un commento

Scrivi un commento
  1. Gentile Sig. Nicola Porro,

    come da suo invito (Vedi <<Il ceffone di Boris ai soloni di sinistra>> – https://www.nicolaporro.it/il-ceffone-di-boris-ai-soloni-di-sinistra/), ho cercato ripetutamente di scriverle su questa rubrica (parla con nicola) ma esce sistematicamente la scritta :

    “Si è verificato un errore durante l’invio del tuo messaggio. Per favore prova di nuovo”.

    La prego cortesemente indicarmi sul mio email un suo recapito email dove poterle inviare il mio messaggio.

    Ringrazio e saluto cordialmente.

One Ping

  1. Pingback:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *