in

La “dignità” di Conte e Di Maio

Zuppa di Porro: rassegna stampa del 13 febbraio

00:00  Caso Gregoretti, il processo a Salvini e le interpretazioni dei giornalisti italiani comprese quelle incredibilmente giustizialiste del Foglio. Per non parlare degli altri giornali…

07:48 La leghista Giulia Bongiorno adesso è diventata la giurista di riferimento della Lega, la stessa Lega che ha votato l’abolizione della prescrizione…

08:44 Travaglio fa la lezioncina ai giudici della corte costituzionale sullo spazzacorotti.

09:56 Coronavirus, i disastri dell’Oms.

11:34 Fermi tutti: la sardina Jasmine Cristallo dice che le Sardine sull’Erasmus tra Nord e sud sono stati strumentalizzati.

13:04 Caos Alitalia, 21 indagati per il crack del 2017. Ryanair si vuol prendere Air Italy

13:40 Foibe, nel Giorno del Ricordo 25 atti di vandalismo che nessuna ha mostrato: ci pensa Fausto Biloslavo su Il Giornale.

14:44 Finalmente un deputato di Forza Italia che si ricorda che il suo partito dovrebbe essere liberale. La proposta di Andrea Ruggieri a favore degli autonomi.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Condividi questo articolo

8 Commenti

Scrivi un commento
  1. IPOCRISIA AL POTERE…

    dopo la grande kermesse contro i privilegi della casta di maio, bonafede e compagnia grillando sono andati tutti con l’auto blu a festeggiare a casa della Trenta!!!

  2. ma nessuno evidenzia il fatto che i tre cosiddetti giudici del Tribunale dei Ministri sono tutti della stessa corrente della magistratura, ossia i compagni di magistratura democratica!

  3. Bella la notizia del contributo a fini pensionistici per gli autonomi che diventerebbe facoltativo.

    Ovviamente non la faranno mai, perché altrimenti come starebbe in piedi l’INPS? Chi pagherebbe le pensioni?

    A me (che il 31/12/2019 ho chiuso l’attività, dopo 20 anni di contributi) è arrivata la letterina INPS a informarmi della mia posizione contributiva. Volete sapere com’è?

    Dunque, si va in pensione a 68 anni, 37 di contributi, poco meno di 150.000 euro versati (solo sommando eh, niente rivalutazione o menate simili) e pensione di… Ve lo dico? Volete sapere il Grande Evasore quanto prenderebbe? Eh?

    611 euro al mese.

    Lordi.

    Se io avessi potuto scegliere, credete che avrei dato i miei soldi all’INPS?

    Maledetta Italia.

    Ah, mio nonno è morto a 90 anni, mio padre a 69 (esuli fiumani, a proposito), mio fratello a 54, io… cerco di stare bene.

  4. Sal

    risposta a Laval

    circa 4 ore fa

    Ciao Sal ne avevamo già parlato a suo tempo di questi fatti manipolati a misura, come quello di Prodi ministro dell’interno. lo hai dimenticato?

    Va bene coprirsi gli occhi e le orecchie, ma in compenso hai una lingua velenosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *