in

La manovra raccontata in 3 numeri

Rassegna stampa del 1 novembre 2018.

Dimensioni testo

La manovra raccontata in 3 numeri (1 nov 2018)

00:00 Quando i giochi si fanno duri, Giuseppe Conte parla (!). E lo fa al Corrierone: “Il pil fermo non può è colpa del governo (giusto), vedrete effetti positivi delle nostre mosse nel 2019 (balla).

02:23 Intanto Il Sole 24Ore, a pagina duemila, ci dice che la Spagna è cresciuta allo 0,6 per cento contro il nostro zero. L’edilizia tira, ma da noi non è aria…

03:03 Matteo Salvini pensa di sostituire i dissidenti grillozzi con Giorgia Meloni.

03:55 8 – 3,6 – 21 ecco tre numeri che fotografano la manovra da 33,4 miliardi.

04:45 La follia giuridica e morale della prescrizione del “decreto spazza corrotti”. Ne parlano (bene) Mattia Feltri e Carlo Nordio.

06:35 C’è un giudice a Islamabad.

07:10 4 novembre, Mario Ajello sul Messaggero parla di quella vittoria nascosta dalla sinistra.