Commenti all'articolo Ma Macron non era il beniamino degli intellettò?

Torna all'articolo
guest
14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
leopard73
leopard73
8 Dicembre 2018 19:30

SI COME INTELLETTO ZERO, MACRON SI AVVICINA MOLTO A STALIN HITLER E L’ATTUALE MADURO COME! SPREMENDO COME LIMONI CHI LAVORA AIUTANDO I LAZZARONI CHE NON FANNO NULLA CHE VOGLIONO VIVERE DA NABABBI CON IL FUMO DELLA BORSA!!! il popolo ha sempre ragione che spesso viene dimenticato.

Andrea Salvadore
Andrea Salvadore
8 Dicembre 2018 19:29

Una deprimente mancaza di notizie nuove. Macron lo sappiamo haun cervello debole, la Castelli idem con ignoranza, un’opera di Verdi molto brutta ridecorata con falso patriotismo da salotto Mattarella riceve una ovazione
per una speranza di un ipotetico merito, la No Tav la solita esibizione di cretinismo.

giovanna
giovanna
8 Dicembre 2018 19:24

dovrebbero piantarla con questa “serata di gala”, dove si ritrovano sempre gli stessi imbecilli boriosi
e ostentatori di ricchezza/potere.
Devono andarsene tutti , sparire dalla circolazione e le città, gli stati, devono ritornare ai popoli con la loro sovranità e la loro libertà.
Viva la rivoluzione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Valter
Valter
8 Dicembre 2018 16:27

Ma secondo voi chi fa più ridere tra Grillo e Toninelli ? E assistendo alle astiose performances televisive da erinni invasate del “trio Lescano dell’ignoranza Lombardi-Lezzi-Castelli” non rimpiangete la cultura oltre che la bonomia dell’ex senatore Razzi ?

Valter
Valter
8 Dicembre 2018 16:12

Non so chi sia la grillina che ha consumato nei bagni di Montecitorio con un alleato leghista, ma quello che l”aspetta sarà una severa ammonizione se non addirittura l’espulsione qualora risultasse che la copula non fosse prevista nel contratto.

vincenzo idone
vincenzo idone
8 Dicembre 2018 14:27

Condivido tutto.