Zuppa di Porro: rassegna stampa dell’11 settembre 2019

Monti e grillini insieme!

00:00 Il Conte bis ha ricevuto la fiducia anche al Senato, tra questi anche il voto di Mario Monti. I 5Stelle fanno ormai parte dell’establishment

01:58 Il 18 settembre Macron incontra Conte a Roma

03:00 Conte è diventato “l’unto del Signore” per Vittorio Feltri

03:48 Il CorSera parla delle contraddizioni della Lega dimenticandosi di quelle del M5s

05:08 Salvini si prepari a fare opposizione senza improvvisare

06:14 In Europa ci hanno venduto il “pacco”, ci hanno ridicolizzato ma tutti sono contenti…

09:05 Settembre 1992, l’attacco alla lira e quella telefonata a Ciampi dalla Bundesbank

Condividi questo articolo

9 Commenti

Scrivi un commento
  1. Una sottolineatura a parte merita la ricostruzione, che Lei in modo magistrale, ha fatto partendo dal 1978. Io c’ero! e in quelle circostanze la frase ricorrente, da parte della Germania ed i paesi bassi è stata: gli italiani vivono al disopra delle loro reali possibilità. In verità era ripetuta da un decennio prima. Hanno voluto dagli anni ’60, gli anni del boom economico italiano, un’Italia povera per vendicarsi dei risultati della 2° guerra mondiale. E la storia continua

  2. Parafrasando il grido delle femministe d’antan possiamo dire: Tremate ! Tremate ! Le merde son tornate ! Scusate il termine poco oxfordiano ma le cose vanno chiamate col proprio nome, altrimenti si finisce col dire che Conte è uno statista e Monti un economista.

  3. 7 Settembre 1943 – Italiani & Tedeschi in guerra contro gli ” Alleati “.
    8 Settembre 1943 – Italiani & ” Alleati ” in guerra contro i Tedeschi .
    7 Agosto 2019 – M5S & LEGA al Governo con il PD all’opposizione.
    9 Settembre 2019 – M5S & PD al Governo con la Lega all’opposizione .
    Coloro che ci rappresentano sono dei pagliacci e continuano a farci prendere per il kulo dal mondo intero !
    Per passare da un Governo GIALLOVERDE ( DX) ad un Governo GIALLOROSSO (SN ) ci vuole proprio una faccia come il k….( alla Conte e/o alla Lewis of May ).
    KING SERGEI MATTARELLUM 1° successore di KING GEORGE NAPOLITAN 1° dovrà spegare un giorno il motivo di questo Colpo di Stato ( legale ed incruento ).

  4. I 5S fanno da sempre parte dell’establishment visto che sono una creazione massonica. Il fatto è che i membri del movimento sono pedine eterodirette, scelte infatti con accuratezza tra i meno dotati di autonomo giudizio, per svolgere il compito di utili idioti. pronti ad assecondare ogni ordine calato dall’alto.

  5. Forse, a proposito di Gentiloni, non a tutti è chiara la differenza tra Presidente e vicepresidente.
    Fortunatamente anche i grillini si sono istituzionalizzati. D’altronde loro è poco più di un anno che sono seduti in poltrona, mentre il capitano verde e i vari Calderoli e Borghezio sono più di 15 anni: poltrone e sofà non si vogliono scollà.

  6. Bravooo! hai spiegato benissimo. I komunisti e i 5stelle forse capiranno che gli hanno messo il cappello a Gentiloni (pacco). Quando ad un ex Primo Ministro gli si mette il cappello vuol dire che non conta nulla. Quando lo capiranno saremo già fregati. Anche questa volta, e son contenti? e Matterella?

  7. La comunità europea non esiste, esistono solo i singoli stati che partecipano per difendere i propri interessi e cercano solo di trarne vantaggio. L’ Italia non cerca e forse non può neanche trarne vantaggio. Tutte cazzate lo spirito europeista, la cultura e i principi comuni. La Germania ci ha partecipato solo per questioni economiche: con una moneta forte e unica in tutta europa ci avrebbe guadagnato. L’ Italia è il secondo competitor dopo la Germania nel manifatturiero, quindi, perchè no, l’ entrata dell’ Italia avrebbe reso meno competitivo il prodotto italiano, prima avvantaggiato da una moneta più debole in confronto al Marco.
    La Bundersbank non ha aiutato l’ Italia quando nel 1992 c’ è stata la speculazione sulla lira!? E cosa c’ è di strano, non l’ ha fatto e non lo farà mai,
    Grande aiuto ha dato alla Grecia, vero? Quando comprava a prezzi di saldo parti degli asset greci in cambio di finanziamenti per evitare il default. Naturalmente i finanziamenti erano a carico della comunità europea, soldi comunitari e cioè di tutti noi.
    In futuro magari sarà il turno dell’ Italia, già si preparano per la scorpacciata. Per adesso cercano solo di muovere qualche pedina in attesa dello scacco matto.

  8. Conte é un camaleonte seriale. Macron verrà in Italia e si complimenterà con Di Maio per il suo appoggio ai gilet gialli dicendo che tutte le idee sono ben accolte ed analizzate dall’Eliseo. Macron é sostenuto dalla lobby finanziaria che sottomette tutti i Parlamenti di tutto il Mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *