Olimpiadi 2026, grillini (e Il Fatto) ridicoli

Condividi questo articolo


Zuppa di Porro: rassegna stampa del 25 giugno 2019.

00:00 L’Italia ha conquistato le Olimpiadi invernali del 2026. I grillini (e il Fatto) sono davvero ridicoli.

04:30 Magistratura e grillini hanno fatto a pezzi l’Ilva.

07:19 Il rave alla Sapienza e quella assurda nostalgia di Roncone e del Corriere della Sera per i bei tempi, quando le feste si facevano senza lucrare (proprio l’inizio dell’andazzo delle occupazioni).

08:50 Di Maio dice no alla crisi perché arriverebbe un governo tecnico. Intanto il reddito di cittadinanza è in alto mare.

09:57 Quanto costa la casa dei reali inglesi?


Condividi questo articolo


11 Commenti

Scrivi un commento
  1. Penso abbia ragione Vittorio Sgarbi quando apostrofa IL FATTO QUOTIDIANO con l’epiteto ” L’ infetto quotidiano “

  2. A parte il fatto che mi sento lontanissimo dal pensiero dei grilli, così come da chi ha fatto carriera dopo aver minacciato la leader di conf industria di dossier.
    Le olimpiadi le vincono gli atleti, le città candidate vincono per il ritiro degli altri, che non sono retrograde ma solo responsabili.
    Unica contendente la Svezia, molto poco convinta
    Cdm a Cortina: nessun contendente
    Expo a Milano: contro solo Izmir in Turchia (almeno facevano conoscere una città ignota)

    A nessun viene in mente che se nessuno vuole fare grandi eventi è perché è una fregatura?
    2 settimane di festa e 30 anni per pagarla

  3. L’argomento usato dai grillozzi contro le candidature di Roma, Torino e Milano è: “sono soldi sprecati, fonte di corruzione e malaffare. E poi guardate come è ridotto il villaggio olimpico di Torino”. insomma, gli insuccessi passati sono la giustificazione per non riprovarci (magari migliorando quello che non ha funzionato). Mi permetto di far notare che Milano non è Torino (senza offesa per i cittadini torinesi, ma per gli amministratori quella sì). Di Maio è capace solo di fare le pizze per gli amici, svendere il 5G ai cinesi di Huawei (vendendogli in cambio le arance siciliane), dare la paghetta ai fancazzisti, lasciar fallire le aziende e bloccare l’economia. che genio.

  4. CONCORDO PIENAMENTE con PORRO ed aggiungo il mio modesto pensiero: se ascoltiamo i Grillini e fossimo talmente idioti da condividere le loro assurde teorie tra qualche decennio torneremo a vivere come i cavernicoli. Speriamo che Salvini si decida a far crollare questo ridicolo baraccone pensando veramente agli interessi degli Italiani che lavorano e producono.

  5. Una volta c’era il Partito dell’Uomo Qualunque, adesso coi 5s abbiamo il Partito del Cretino Qualunque o del Fallito Miracolato (dalla piattaforma Rousseau).

  6. Una volta c’era il Partito dell’Uomo Qualunque, adesso coi 5s abbiamo il Partito del Cretino Qualunque o del Fallito Miracolato (dalla piattaforma Rousseau).

  7. Tutto giusto, bravo Porro … I grillini dovrebbero farsi da parte; alcuni grillozzi lombardi hanno avuto l’ardire di prendersi il merito delle olimpiadi … assurdo

  8. Della Ryder Cup a Roma nel 2022 non ne parla nessuno?
    L’ultIma disputata a Parigi ha avuto un saldo attivo di 260 milioni..
    Roma sarà in grado di fare qualcosa di buono?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *