in

Renzi vuole rompere davvero?

Zuppa di Porro: rassegna stampa dell’8 febbraio 2020

Dimensioni testo

Renzi vuole rompere davvero? (8 feb 2020)

00:00  Coronavirus, ci pensa Luca Ricolfi su Il Messaggero: si tratta di un caso di laboratorio delle aberrazioni del politicamente corretto, con i guardiani del bene che criticano la ragionevole lettera dei governatori del nord che non vogliono a scuola bambini provenienti dalla Cina.

02:42 Giustizia e prescrizione, la riforma della riforma è assurda e anche ad Orlando non piace. Renzi sul Corriere della Sera cerca di farsi fare fallo in area di rigore, ma Conte, su Repubblica, dice che sta mediando: la sua innegabile specialità.

05:22 Il Foglio, passato da Renzi a Casalino, spiega che la corsa ad elezioni è una fake news.

06:56 Graviano, il mafioso stragista a cui credono Il Fatto Quotidiano e alcuni giudici.

08:30 Lite tra donne travagliate tra l’amministratrice Cinzia Monteverdi e Selvaggia Lucarelli

09:49 Trump litiga con Johnson.

10:05 Le banche stanno andando alla grande secondo Il Sole 24 Ore.

10:28 Tragedia Frecciarossa, quei sensori automatici che non hanno evitato l’errore umano.

10:55 L’industria europea è ferma e il Wall Street Journal oggi celebra al contrario il record di occupati in Usa.

11:55 Caverzan su La Verità si cucina Roberto Benigni e i suoi 300 mila euro per dire stupidaggini sulla Bibbia.

 

 

 

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
22 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Antonella
Antonella
12 Febbraio 2020 11:05

Da Renziana convinta,non mi importa se voglia veramente rompere o no.Mi importa che abbia dimostrato e dimostri che ,non é ineluttabile essere sempre succubi dei 5 stelle.

Giacomo Cambiaso
Giacomo Cambiaso
9 Febbraio 2020 13:55

Aridaglie con sta prescrizione figlia pure della lega, sei fissato porro

Valter
Valter
8 Febbraio 2020 21:20

Il compromesso sulla prescrizione l’ha trovato Giuseppi: il “giudizio di dio”, se lo superi la prescrizione non si sospende.

thalia
thalia
8 Febbraio 2020 20:01

A me pare che Renzi abbia già rotto…e parecchio!

Alessandro
Alessandro
8 Febbraio 2020 18:04

Aspettano che succeda qualche cosa che gli garantisca la sopravvivenza politica..

lucia
lucia
8 Febbraio 2020 16:00

è l’unico argomento che gli è rimasto, quello delle elezioni anticipate

Sal
Sal
8 Febbraio 2020 15:58

Problema:

Renzino ha 41 parlamentari, un peso notevole rispetto al suo reale consenso elettorale.

Deciderà di andare al voto, sapendo che ne perderà almeno due terzi?

Quanti glie ne resteranno in tutto?

Svolgimento……………….

Laval
Laval
8 Febbraio 2020 15:29

Renzi che rinuncia alla poltrona, inutile ascoltarlo e seguirlo fa solo casino.

Mi ricorda Mr. Bean fa solo ridere