in

Scalfari shock: futuro governo Salvini-Renzi?

Zuppa di Porro: rassegna stampa del 14 aprile 2019.

00:00 Libia, l’intervento nascosto dei francesi e seimila profughi alle porte.

01:19 Ucciso maresciallo dei carabinieri a Foggia, Bronx del Sud.

03:10 Pd Umbria, Travaglio e Il Fatto hanno già condannato gli indagati.

05:10 Scalfari shock: futuro governo Salvini Renzi?

05:50 Forza Italia come la Libia.

06:15 Il Salone del mobile che va.

Condividi questo articolo
  • 154
    Shares

17 Commenti

Scrivi un commento
  1. La ventilata ipotesi di governo Salvini Renzi non è più strampalata di quella attuale
    Salvini Di Maio, in ogni modo sarebbe un disastro più o meno simile, basta ricordarsi che il popolo si è già espresso in marzo dando la vittoria al centrodestra che poi Mattarella ha ostacolato per poi finire nelle mani di 5 stelle e Lega . Se il popolo votasse ancora continuerebbe a dare maggioranza al centrodestra unito e senza sgambetti sinistrofili dall’alto potrebbero benissimo trovare eventuali numeri mancanti per governare bene.

  2. Solo uno affetto da demenza senile e da delirio può dire una cosa così. Se fosse vero Salvini fa la fine di Berlusconi, dal 32 al 5% in un attimo

  3. A immaginare un governo Salvini-Renzi ce ne vuole. Ma chi avrebbe potuto immaginare un governo Lega-5s ? Per la serie che la realtà supera spesso la fantasia.

    • La realtà supera la fantasia speso e volemtieri… concordo e la dimostrazione è prorpio il governo L(s)ega M5S…. ma allearsi con Renzi per Salvini sarebbe un suicidio politico, prescindendo dal farto che ‘Il Bomba’ oramaii, forse a causa della sua estrema impopolarità è stato scaricato da tutti e al più rappresenta solo sè stesso.
      Insomma, a me sembra che Scalfari stia invecchiando decisamente male…

  4. VA BENE IL GARANTISMO. Ma resta il fatto che qui in Umbria siamo governati da un regime ancora STALINISTA, dove il privato non esiste, e tutto, dico tutto, viene gestito dalle pubbliche amministrazioni, gestite da 70 anni dal PCI prima e dal PD poi, dove se non hai la Tessera non solo non vinci un concorso, ma non ti puoi nemmeno allacciare le scarpe. Questa vicenda mi ricorda come fù fatta fuoti la Lorenzetti, il precedete Governatore, con una accusa simile, era espressione del vecchio PCI. Poi è arrivato il partito degli Affari o meglio del Malaffare. VENDETTA od OPERAZIONE GATTOPARDESCA. ENTRAMBI, io penso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *