Zuppa di Porro

Si prorogano i pieni poteri ma le tasse le vogliono subito

Zuppa di Porro: rassegna stampa del 13 luglio 2020

00:00 Continua la guerra a discoteche e movida mentre gli immigrati che arrivano non sono un problema.

03:40 Conte si concede ad una “durissima” intervista a Marco Travaglio che non riesce a fare neanche una domanda al suo beniamino ma gli concede due pagine per fargli dire che toglierà la concessione a Autostrade. Toc Toc Travaglio: il giornalismo è altra cosa!

07:20 Questo governo chiede la proroga dello stato di emergenza ma non riesce a prorogare oltre il 20 luglio il pagamento di acconto e saldo delle imposte. E la bufala dell’infermiere di Cremona

09:45 Toc toc: dove sono finiti i liberali? Si chiede Marco Gervasoni sul Giornale.

10:10 Sul caso Autostrade ormai vale tutto.

10:52 Di Maio viene intervistato dal Foglio e riesce a fare l’europeista. Ad Avvenire potrebbe fare il catto-comunista, al Giornale farebbe il conservatore.

12:20 Matteo Salvini intervistato dalla Verità dice che contro lo stato di emergenza ha sentito medici e avvocati: andiamo bene.

12:55 La solita sparata di Beppe Grillo contro Roma e noi lo prendiamo ancora sul serio, ma lasciatelo perdere.

13:55 Il Papa se la prende sulla trasformazione della basilica di Santa Sofia in moschea e Langone lo attacca sul Giornale.

Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

12 e 13 Luglio 2024 a Bari

la grande bugia verde

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli