in

Tutte le menzogne sulla variante inglese

Zuppa di Porro: rassegna stampa del 24 dicembre 2020

Dimensioni testo

00:00 Oggi ti verrebbe solo di augurare più libertà a tutti. Ma poi leggi il giornale unico del virus, che ci ha accompagnato per un anno intero, che ti sconforta. Italia Oggi l’unico giornale che riprende la notizia per cui i dpcm sarebbero incostituzionali.

04:00 La retorica dell’infermiera che si vaccina per prima come atto di amore. Non esageriamo: conosco centinaia di persone che lo farebbero non per amore, ma per stare al sicuro. Il Fatto si supera e becca il pm Guariniello che dice che chi non si vaccina può essere licenziato: manco a Cuba.

07:45 A proposito di vaccini, l’assessore alla sanità laziale dice che le dosi arriveranno in ritardo.

08:40 Un Feltri non in forma (almeno per me) esalta la cassandra Galli.

09:05 Il Mattino vi racconta come la variante non sia per niente inglese, ma è da tempo che in Italia. E poi Repubblica con un titolo incredibile: Covid, dalla variante inglese un pericolo per i bambini. Due bugie in un titolo.

11:45 La retorica anti Brexit. Toc toc, ma non ci avevate detto che per gli Uk sarebbe stato un disastro. Non mi sembra…

13:00 Legge finanziaria: ci vuole Ducci sul Corsera per spiegare tutto in tre righe: cento misure sotto i cinque milioni. In altre parole, m-a-r-c-h-e-t-t-e.

13:55 La follia del blocco degli sfratti.

14:55 Ancora auguri ai tanti commensali che, fottendosene del virus e dei dpcm, si sono “assembrati” in questo tavolo per la Zuppa.