in

Zuppa di Conte

Zuppa di Porro: rassegna stampa dell’11 giugno 2020

Dimensioni testo

Zuppa di Conte (11 giu 2020)

00:00 Il centrodestra non andrà agli Stati generali di Conte. Una passerella ridicola per farsi bello ma intanto in tanti, troppi, sono ancora in cassa integrazione…

01:35 Bechis scova il filmato in cui Conte fa una passeggiata e viene spernacchiato dalla gente esasperata.

02:10 Assurdo che un pm convochi Conte e altri ministri per la questione delle zone rosse ad Alzano, nel bergamasco, così come Salvini venga chiamato per la vicenda sul dissequestro di persona.  La responsabilità non può essere sindacata da un procuratore della Repubblica Italiana…questa si chiama politica.

04:20 A proposito di giustizia La Verità tira fuori una storia sui soldi guadagnati da Renzi con i convegni, le conferenze ecc…

05:20 Adesso, secondo il Comitato tecnico scientifico, si può andare in discoteca ma bisogna ballare a 2 metri di distanza l’uno dall’altro…

06:55 Intanto il Wall Street Journal sta testando 3 vaccini…

07:30 Vorrei conoscere quel dirigente che ha tolto dal catalogo di Hbo Via col Vento, perché, secondo lui/loro racconta una società razziale…

10:00 Il Fatto Quotidiano prende di mira Stefano Simontacchi, fiscalista, presidente di BonelliErede e nominato nella Commissione Colao perché si sarebbe occupato della commissione del “patent box”…

11:05 Nel frattempo la cassa integrazione, come ci dice Tridico, dovrebbe arrivare a tutti entro venerdì ma Il Sole 24 Ore ci racconta una cosa diversa, ovvero che in autunno perderemo un milione e mezzo di posti di lavoro.

11:45 Incredibile giravolta di Travaglio che spiega che Zagaria non rientrerà nel carcere di Sassari e questo dimostra che Bonafede è bravo…