Gianluca Spera

Gianluca Spera

Avvocato e giornalista. Scrittore per vocazione e istinto di conservazione. Cresciuto nel mito di Maradona, divora noir, consuma dischi dei Pink Floyd. Infaticabile viaggiatore, continua a osservare il mondo e a scrivere perché non sa suonare la chitarra elettrica.

3.4k Visualizzazioni

La retorica su Berrettini e un Paese ostaggio del moralismo sanitario

Come preventivabile, il prematuro ritiro di Matteo Berrettini dal prestigioso torneo di Wimbledon ha scatenato un’ondata di retorica sulla stampa italiana. L’innesco è partito dal post pubblicato sui social dal tennista romano in cui ha spiegato che si era sottoposto volontariamente a un test a causa di lievi sintomi e aveva scoperto la positività al […]

5.7k Visualizzazioni

Il ritorno delle virostar e del terrorismo sanitario: in autunno riparte il circo?

Chi pensava che la terza estate dell’era post-pandemica potesse trascorrere senza ulteriori allarmismi è stato costretto a ricredersi. La liturgia sanitaria è ripartita come e più di prima. Il solito Ricciardi Ad aprire le danze è stato il solito Walter Ricciardi, consigliere del Ministero della salute, il quale ha scagliato il suo anatema contro le […]

3.9k Visualizzazioni

Di Maio già alla terza vita politica: ecco tutte le giravolte più clamorose (e rimosse)

Il giorno in cui un trionfante Luigi Di Maio, allora vice premier e ministro dello sviluppo economico, si affacciò al balcone per annunciare l’abolizione della povertà sembra lontano anni luce. Eravamo nel settembre 2018, l’inquilino di Palazzo Chigi era l’avvocato del popolo, alias Giuseppe Conte, e l’ibrida alleanza tra Movimento 5 Stelle e Lega guidava […]

3.2k Visualizzazioni

Altro che storica, riforma Cartabia inutile: l’onda lunga del populismo giudiziario

A pochi giorni dall’esito infausto della consultazione referendaria sulla giustizia, è arrivata l’approvazione definitiva della riforma Cartabia, il cui iter parlamentare è stato inevitabilmente accelerato proprio dal mancato raggiungimento del quorum che ha indebolito le istanze più garantiste. Confronto parlamentare mortificato Com’è diventata ormai consolidata abitudine, sono stati bocciati tutti gli emendamenti proposti. Anzi, la […]

8.1k Visualizzazioni

Mascherine, i colpi di coda dei chiusuristi: vogliono far ripartire la giostra in autunno

La positività del ministro Roberto Speranza (a cui, va senza dire, auguriamo una rapida guarigione) è piombata nel bel mezzo delle ultime discussioni sui residui ambienti in cui lasciare l’obbligo di indossare la mascherina. L’ultimo fronte dei chiusuristi Dopo i pasticci sulle regole da dettare per la maturità e per le elezioni di domenica scorsa, […]

6.9k Visualizzazioni

Perché votare “Sì”: ristabilire una visione voltairiana della giustizia

A Luciana Littizzetto andrebbe suggerita la visione del film Cadaveri Eccellenti di Francesco Rosi, trasposizione cinematografica de “Il Contesto” sciasciano. C’è in particolare una scena che racchiude l’essenza sia della pellicola che del romanzo. Colpa di Voltaire? A un certo punto, il giudice Riches (Max von Sydow) spiega all’ispettore Rogas (Lino Ventura) la sua concezione […]

5.7k Visualizzazioni

Londra come Gotham City? Ecco i deliri degli inconsolabili chiusuristi e anti-Brexit

Hegel sosteneva che la lettura dei giornali è la preghiera dei laici. Da un po’ di tempo (e questa tendenza si è particolarmente accentuata nell’era pandemica), sfogliare i quotidiani richiede un grosso sforzo per non iniziare la giornata con una serie di imprecazioni. La qualità dell’informazione risente chiaramente del paternalismo misto a tremendismo con cui […]

6.7k Visualizzazioni

Mascherine, è catechismo politico. Ministro Bianchi, lasci in pace i bambini

Chissà cosa ha pensato il ministro dell’istruzione, Patrizio Bianchi, quando ha visto il premier Draghi in posa smascherato in mezzo agli alunni di una scuola veneta, invece costretti a indossare i dispositivi di protezione nella foto di rito e fino al termine dell’anno scolastico. Una sola bambina ha osato sgarrare, rimuovendo il pezzo di stoffa, […]

5.3k Visualizzazioni

I referendum fantasma: ecco chi ha paura del verdetto degli italiani sulla giustizia

Un fantasma si aggira per l’Italia, anzi cinque. Sono i quesiti referendari sulla giustizia abbandonati ormai al loro ineluttabile destino. Uno l’avevamo già smarrito per strada, quello sulla responsabilità civile dei magistrati, non ammesso dalla Corte costituzionale presieduta da Giuliano Amato. Stessa sorte era toccata pure a quelli sull’eutanasia e sulla liberalizzazione della cannabis. Troppo […]

5k Visualizzazioni

Caos mascherine, un caso politico tutto italiano: un simbolo di sottomissione del cittadino

La perseveranza con cui il ministro Speranza impone agli italiani regole cervellotiche e astruse non dovrebbe sorprendere più. La famosa linea della prudenza sbandierata dal segretario di Articolo 1 non è altro che una posizione di retroguardia che rende l’Italia un caso politico da analizzare attentamente da qui ai prossimi anni. Peraltro, questa ridda di […]

3.3k Visualizzazioni

Dal Covid all’Ucraina, il fuoco amico di De Luca sulla Nato imbarazza il Pd

In questo periodo, non mancano i grattacapi per Enrico Letta. Da un lato, è superato a sinistra dal movimentismo dell’ex premier Conte che tenta di rianimare i sondaggi e smarcarsi dal neo-atlantista Luigi Di Maio, inseguendo le sirene anti-americane dei grillo-pacifistici. Dall’altro, è sottoposto al fuoco amico di un esponente di spicco del suo stesso […]

3k Visualizzazioni

Intellettuali orfani del regime sanitario: le restrizioni vanno, la cappa ideologica resta

Tanti di loro, organici al pensiero pandemicamente corretto, si sono schierati dalla parte della ragione di Stato e non dell’individuo. Il pericolo di relegare libertà e diritti su un piano secondario, riducendoli a nemici della salute pubblica. Il prezzo di una narrazione a senso unico fondata su subdole forme di tortura psicologica e di demonizzazione […]

Vedi altri articoli