Alessio Benaglio

Alessio Benaglio

Nato a Belluno nel 1979 ma trapiantato a Verona, fin da piccolo mi dimostro appassionato di economia e finanza leggendo il Sole 24 Ore e i fumetti Disney di educazione finanziaria ad esso allegati. Studi al liceo classico e laura in psicologia, entro nel mondo bancario e mi occupo di formazione del personale seguendo al contempo un percorso di specializzazione dell’ABI (Banking and Financial Diploma) e dei corsi di PNL.

Successivamente mi sposto nel mondo degli investimenti, il mio primo amore, dove tutt’ora mi occupo di distribuzione di prodotti assicurativi finanziari nel settore Bancassurance.

4.2k Visualizzazioni

L’importanza del viaggio confortevole

Recentemente ho viaggiato parecchio in auto col mio manager. Le nostre auto aziendali non sono il top di gamma, ma risultano abbastanza comode e silenziose grazie alla tecnologia ibrida. Però, il piacere di guida lascia alquanto a desiderare. Durante il tragitto, quando abbiamo toccato questo argomento, mi ha raccontato che conserva con molta cura una […]

4.6k Visualizzazioni

Il vento dell’inflazione scuote le scelte di Francoforte

Una delle più famose frasi di Prezzolini recita: in Italia nulla è stabile fuorché il provvisorio. Una delle cose più stabili in Italia, ad esempio, fu il divieto di ingresso per i Savoia. Era infatti una norma inserita nella Costituzione come XIII disposizione transitoria, ma resistette per ben 54 anni e quando si decise di abrogarla, nel 2002, vi […]

4.7k Visualizzazioni

La nuova frontiera della military economy: il caso Belluno

Belluno non è certo New York né Milano. Ma mi fa comunque sempre sorridere il fatto che dopo aver dichiarato di essere nato lì, le persone mi chiedano: provincia di…?  L’ultimo a farlo è stato un medico del lavoro di Roma (sic!). Belluno probabilmente sta alla capitale come una Ferrari ad un monopattino, ma insomma… […]

5.1k Visualizzazioni

La corsa al titolo vincente del 2022

Settembre andiamo, è tempo di migrare scriveva un poeta molto “battagliero” (e non ne scrivo il nome, in modo che i lettori più giovani, che non hanno avuto la gioia di imparare le sue poesie a memoria, lo scoprano cercando su Google). Gennaio andiamo, è tempo di prevedere, è il motto invece degli asset manager, […]

4.5k Visualizzazioni

Inflazione: è un “ritorno al passato”. Bisogna conoscerla per affrontarla

Le decisioni di investimento che prendiamo nell’arco della nostra vita sono fortemente connesse alle esperienze che abbiamo vissuto, specialmente nella prima parte dell’età adulta. L’essere nato alla fine degli anni 70 offre sicuramente alcuni vantaggi, in particolare l’aver potuto vedere alla tv a colori (e per i lettori più giovani: sì, era già stato inventato […]

5.1k Visualizzazioni

Inflazione, da mito a cruda realtà

Vi sono varie versioni sull’origine del dono profetico di Cassandra. La più nota recita che Apollo le offrì questa capacità in cambio del suo amore ma lei, una volta ricevutolo, rifiutò di concedersi; adirato, il dio le sputò sulle labbra e con questo gesto la condannò a restare sempre inascoltata. Oggi, per antonomasia, è frequente l’attribuzione dell’appellativo […]

4.8k Visualizzazioni

Come investire, ieri e oggi: strumenti per evitare l’inflazione

Per chi come me è nato a fine anni ‘70, il ricordo della Lira è ancora vivo. I nostri genitori, inoltre, si ricordano sicuramente bene del prelievo forzoso sui conti correnti e della svalutazione della Lira da parte del governo Amato il quale, fra l’altro, pur effettuandola, non ebbe mai il coraggio di chiamarla con […]

5.1k Visualizzazioni

La produttività vien dalla campagna

Le Bucoliche, dal greco boukólos, che significa pastore, sono un’opera del poeta latino Publio Virgilio Marone scritta nel 42 a.C. in un periodo drammatico per l’Italia dell’epoca. Era infatti un’epoca densa di guerre civili come la congiura di Catilina, gli scontri fra Giulio Cesare e Pompeo e l’ascesa di Ottaviano. Quest’ultimo fu autore dell’esproprio delle terre ai contadini (incluso quello dei […]

4.2k Visualizzazioni

Se la calma è la virtù dei forti, la fiducia di chi è?

Il primo luglio 1979 è avvenuto qualcosa che è rimasto nella storia della Formula 1, principalmente per due motivi. Il primo, forse il meno noto, è la prima vittoria di un moderno motore turbo dopo quasi 30 anni. La Renault che vinse la gara era pilotata da Jean Pierre Jabouille, un biondo parigino che vanta il […]

4.2k Visualizzazioni

Diversificare o non diversificare, questo è il dilemma

Il value investing si può declinare in vari modi. Qui abbiamo una visione diversa rispetto a quella di Warren Buffett. Ce la offre un gestore sicuramente meno famoso, ma che è stato davvero un grande innovatore. Il 5 maggio è una data impressa nella mente di tutti, per motivi diversi. C’è chi la ricorda per […]

4.7k Visualizzazioni

L’importante è il risultato? Solo se lo si sa cogliere…

“L’importante è il risultato”. E’ una delle frasi più citate nel mondo del calcio. L’ho sentita ripetere recentemente da Pirlo per giustificare una vittoria non troppo spettacolare della Juve. E poi da Fonseca dopo una sconfitta. E la sconfitta era arrivata nonostante la sua squadra avesse giocato bene. Chissà quanti altri allenatori l’hanno pronunciata durante […]

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli