in

Caro Draghi, è davvero l’ultimo sacrificio?

Dimensioni testo

Abbiamo apprezzato il diverso stile comunicativo del premier Draghi e sappiamo che ha ereditato dal precedente governo una situazione pesante.

Visto, però, che chiuderà di nuovo l’Italia, mi sia consentito rivolgergli una domanda…

Giancristiano Desiderio, 12 marzo 2021

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
62 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Sandro
Sandro
16 Marzo 2021 12:40

Condivido pienamente il commento, non possiamo continuare su questa strada tracciata, dobbiamo prendere l’esempio di quei paesi come la Svezia o l’Australia che stanno affrontando la pandemia con protocolli non con le chiusure da ‘benzina sul fuoco’ e, tra l’altro, con risultati migliori dei nostri.

A.L.
A.L.
15 Marzo 2021 1:47

Non condivido l’incipit del video, perché non ho in Draghi la stessa fiducia che nutre Desiderio (non vuol dire: non ho nessuna fiducia; vuol dire: purtroppo i miei timori iniziali sono confermati e non riscontro alcun motivo per aver fiducia -spero che le cose migliorino ma dove sta il miglioramento?-).
Ma il prosieguo del video mi trova molto, molto d’accordo con Giancristiano Desiderio, specie nel chiedere le cure tempestive a casa tramite la medicina domiciliare. Questi provvedimenti avrebbero dovuto essere la prima cosa da fare da parte di Mario Draghi.

Ines
Ines
14 Marzo 2021 20:28

Privarci della libertà e opprimerci con il terrorismo sanitario è ignobile! Vogliono sottometterc ci e trasformarci in schiavi.

stefano
stefano
14 Marzo 2021 10:49

Dopo il 5 aprile tutto torna come prima:
ristoranti chiusi alle 18.00 fino almeno a dìcembre più facilmente fino a gennaio 2022.
Mascherine anche all’aria aperta fino a tutto il 2022
Divieto spostamenti tra regioni
e avanti così.
Non ne esce il paese non ci sono nemmeno le competenze per combattere un virus parafluenzale.

Emanuela
Emanuela
14 Marzo 2021 10:38

Sacrificio di poveri cittadini non dj certo dei politici o dei ricchi.
Loro saranno sempre bene anche se chiudj il paese per 20 anni.
Fanno schifo.

Mario
Mario
13 Marzo 2021 15:44

Le ripeto che ho sempre fatto il lockdown a modo mio, concedendomi il massimo che potevo.
La mia avversione è a quello che non condivido rispettando sempre le idee altrui.

marco
marco
13 Marzo 2021 15:12

Sante parole. Continuando così è meglio rinchiudersi tutti nella tomba e aspettare di crepare lì, così nessuno più morirà per il virus e tutti saranno contenti…

Geogio
13 Marzo 2021 12:15

…l’ultimo sacrificio… di chi? della minoranza che mantiene la maggioranza? state facendo scoppiare il cavallo che vi porta. ma forse e’ proprio questo l’obiettivo. c’e’ da pensare